Ricette

Caffè freddo, la ricetta perfetta per una bevanda estiva ricca di energia

La ricetta del caffè freddo senza shaker

In estate, con le alte temperature e il sopraggiungere delle giornate afose, si ha desiderio di bere qualcosa di freddo. Il caffè freddo, infatti, risulta essere una delle richieste più frequenti nei bar durante il periodo estivo e moltissime persone lo realizzano anche in casa. La ricetta non è per nulla difficile, e anche se spesso viene utilizzato uno shaker per facilitare il tutto, è possibile ottenere un ottimo risultato anche senza: ecco come.

Ricetta del caffè freddo: gli ingredienti e le varianti

La ricetta del caffè freddo prevede soltanto 3 ingredienti: caffè, ghiaccio e zucchero. Questa bevanda fresca, però, si presta a moltissime aggiunte e varianti. C’è chi aggiunge qualche goccia di liquore, chi non può fare a meno di un ciuffetto di panna, e chi, infine, cede alla variante più golosa con cioccolato fondente e cannella. Al caffè ghiacciato, inoltre, si può abbinare anche un buon gelato alla vaniglia o al caffè.

Il procedimento semplicissimo e veloce

Per preparare il caffè freddo, considerate 3 cubetti di ghiaccio e un cucchiaino di zucchero per ogni tazzina di caffè espresso. Per prima cosa, dunque, cominciate proprio dal caffè e lasciatelo raffreddare (deve essere tiepido). Per ottenere un effetto shakerato senza shaker, è sufficiente utilizzare un barattolo di vetro qualsiasi. Al suo interno inserire i cubetti di ghiaccio e lo zucchero. Se avete deciso di aromatizzare il vostro caffè con liquore o cannella, inseriteli nel barattolo in questa fase. Chiudete con il coperchio e shakerate leggermente. Aprite e versate i caffè. Richiudete e shakerate con energia fino a completo scioglimento dei cubetti di ghiaccio e dello zucchero. A questo punto la vostra bevanda è pronta per essere versate in un bicchiere di vetro.

LEGGI ANCHE: Arisa senza veli sui social: “Mi voglio celebrare, i miei genitori mi hanno fatta bella”, fan in tilt [FOTO]

Privacy