Chicche di Velvet

Le scarpe più amate da Audrey Hepburn erano di Salvatore Ferragamo: tutta la storia

L'attrice di Vacanze romane era innamorata della scarpe ballerina

Oggi Audrey Hepburn avrebbe compiuto 92 anni, ma l’eredità che ci ha lasciato è senza tempo. Icona di bellezza e di stile, l’attrice di Colazione da Tiffany ha dato vita a momenti preziosi per il fashion system. Basti pensare alla preziosa collaborazione con Givenchy oppure il sodalizio artistico con Salvatore Ferragamo. 

Audrey Hepburn amava l’eleganza e lo dimostrava in ogni circostanza. Ma, in particolare, l’attrice di Vacanze romane aveva un debole per le scarpe di Ferragamo, che era conosciuto nei primi anni di attività come il calzolaio delle stelle, poiché lavorava moltissimo sui set cinematografici.

Audrey Hepburn innamorata delle scarpe ballerina di Ferragamo

Audrey Hepburn s’innamorò delle sue ballerine, un tipo di calzatura che non abbandonò mai. L’attrice, quando acquistava le sue scarpe, aveva un segreto: sceglieva sempre mezza taglia in più, per essere più comoda. Inoltre, la Hepburn era lungimirante con i suoi acquisti: preferiva la qualità alla quantità. Quando uscì nelle sale cinematografiche Vacanze romane, tutti erano innamorati del look semplice di Audrey Hepburn nel film e presto tutti persero la testa per quelle ballerine firmate Ferragamo. Scarpe piatte, con la punta tonda, comode ed eleganti, da poter usare in qualsiasi circostanza (per passeggiare così come per ballare). Audrey ottenne le sue scarpe ballerina (realizzate appositamente per lei) da Ferragamo nel 1954.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Patti (@mambina83)


Anche per il film di Sabrina, l’attrice si affidò alle abili mani di Ferragamo, che realizzò per lei un paio di scarpe dal tacco piccolo e arcuato. Come ha scritto lo stilista nella sua autobiografia: “Il piede lungo e sottile di Audrey Hepburn è perfettamente proporzionato alla sua statura. È una vera artista ed una vera aristocratica“.

L’amore per le Ballerina Shoe calzate dall’impeccabile attrice di Vacanze Romane ha spinto Ferragamo a rilanciare questa calzatura anche nel 2015 con uno speciale progetto digitale, lanciato sui social con l’hashtag #unspokenelegance, con cui si racconta la magia di questa scarpa che ha esaltato negli anni ’50 la bellezza di chi le indossava.

LEGGI ANCHE: Coco Chanel le storie d’amore della sua vita: passioni segrete, ma sempre eleganti

Privacy