DichiarazioniPrimo Piano

Milly Carlucci rompe il silenzio e sbotta contro il misterioso tweet: “Fatto gravissimo e intollerabile”

La conduttrice si è espressa sullo scandalo che l'ha travolta nelle ultime ore

Ballando con le stelle è al centro di una bufera social, che si è scatenata negli ultimi istanti. Come abbiamo visto, il profilo Twitter del noto show di Rai 1, condotto da Milly Carlucci, ha infatti condiviso un messaggio inaspettato. Il post, scomparso subito dopo, è stato tuttavia notato dagli utenti, suscitando la curiosità del web. Si è trattato, difatti, di un retweet di un contenuto “vietato ai minori”, dal linguaggio particolarmente esplicito, ben distante dall’immagine che la conduttrice ha sempre dato al suo pubblico. Proprio per questo, dunque, informata dei fatti, Milly Carlucci è intervenuta in prima persona. La conduttrice ha rotto il silenzio in merito alla questione, definendola “un fatto gravissimo“.

Cosa è successo sul profilo Twitter di Ballando con le stelle? Milly Carlucci non ci sta: “Fatto gravissimo”

Sapete cosa mi manca del mio lavoro? Succhia** il ca**o del mio capo nei cessi era una cosa che amavo. Da morire” – nelle ultime ore, sul profilo Twitter di Ballando con le stelle è apparso questo post ricondiviso sulla pagina. Si è trattato probabilmente di una svista che ha comportato, però, una gran polemica sui social. Sebbene il post sia repentinamente scomparso dalla pagina, gli utenti se n’erano già accorti. Un errore che non è passato inosservato nemmeno all’occhio vigile di Milly Carlucci, la quale ha rotto il silenzio condannando quanto successo.

Mi è stato appena segnalato che dall’account ufficiale Ballando con le stelle è stato effettuato il retweet di un messaggio volgare e anche di cattivo gusto. Ho subito avvisato i miei referenti in Azienda che avevano già provveduto a far cancellare il retweet in questione e che stanno procedendo a tutti gli accertamenti del caso.” – così ha commentato Milly Carlucci, sul suo profilo personale, la polemica che nelle ultime ore l’ha travolta, rincarando ulteriormente la dose: “Questo è un fatto gravissimo e intollerabile. Seguirò fino in fondo gli sviluppi di questa storia“.

Privacy