Primo PianoSocial network

Lutto per Ivana Mrazova: la drammatica scomparsa nella sua vita

Ecco cosa ha annunciato sul suo profilo Instagram

Non è un giorno facile per Ivana Mrazova, che ha da poco annunciato su Instagram la perdita del padre, che non è riuscito a combattere la terribile malattia.  La modella, ex valletta del Festival di Sanremo, ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto del passato. Si tratta di un ricordo di quando di quando era neonata e faceva il bagnetto con il papà. Ecco perché.

Ecco cosa è successo al padre della di Ivana Mrazova

Il padre di Ivana era un ingegnere ed è deceduto prematuramente.  Ivana Mrazova ha scritto sul suo post soltanto “Ciao papà, ti amo”, senza precisare altre spiegazioni su quanto è accaduto.  In questi minuti, sono molti i commenti di  vicinanza da parte dei fan, te anche il fidanzato Luca Onestini –  che aveva partecipato alla seconda edizione Vip del Grande Fratello –  le è vicino.  Ivana  Mrazova ha convissuto per molto tempo con un grande dolore, dal 2005 quando venne a sapere che il padre era affetto da una grave malattia,  un tumore al collo.  L’uomo, come raccontato dalla sorella della modella qualche tempo fa, fu operato. Dall’intervento chirurgico però, il padre di Ivana ne uscì con delle gravissime complicazioni.  Durante la rimozione del tumore, infatti, furono toccati alcuni nervi delle braccia, che non fu più in grado di muovere.

Ivana Mrazova aveva solo tredici anni e fu un trauma per lei vedere il proprio padre non più in grado di muoversi.  Era allora che la modella iniziò la sua carriera nel mondo della moda, incoraggiata  dalla madre.  Per fortuna Ivana Mrazova ha adesso una propria ancora di felicità, il suo fidanzato Luca Onestini. La coppia, a distanza di quattro, è ancora felice e innamorata, diversamente da come dicevano alcune voci di corridoio, che ne commentava crisi.   Non a caso, i due hanno partecipato al video musicale di una canzone d’amore dal titolo Wordeful Days. Mai come in questo momento tragico, Luca e Ivana saranno vicini l’una all’altra.

Privacy