Ieri e Oggi

Vi ricordate la Gatta Nera de “Il mercante in fiera”? 39 anni, fisico statuario e capelli rossi [FOTO]

Ecco come è diventata oggi l'intramontabile "Gatta Nera"

Molti spettatori non potranno fare a meno di ricordare Il mercante in fiera. Il game show condotto da Pino Insegno e in onda su Italia 1 aveva conquistato il pubblico da casa. Il gioco, che aveva fatto scintille durante la fascia dell’access prime time, si avvaleva non solo del noto presentatore, ma anche di un’altra figura. Alta, accattivante, dotata di una bellezza mozzafiato, in molti ricorderanno sicuramente la Gatta Nera. Interpretata dalla statutaria  Ainett Stephens, che in seguito ha ricoperto anche il ruolo della Gatta Bianca, ha difatti incantato tutti. Tuttavia, a distanza di 15 anni, dal momento che il programma è andato in onda in due edizioni consecutive nel 2006, ecco come è diventata la modella.

Ainett Stephens era la Gatta Nera: oggi a 39 anni, in forma smagliante, il dettaglio non sfugge [FOTO]

Classe 1982, legata in maniera inevitabile all’immagine immortale della Gatta Nera, Ainett Stephens è divenuta famosa grazie al programma condotto da Pino Insegno. Di una bellezza statuaria, grazie anche alla sua incredibile altezza che supera il metro e ottanta, la modella venezuelana naturalizzata italiana ha ottenuto grande popolarità nel nostro paese. Dopo Il mercante in fiera, infatti, ha preso in programmi televisivi come Ciao Darwin, Azzardo, Chiambretti Supermarket, Saturday Night Live, Circo Estate e Circo Massimo Show.

La sua ultima esperienza professionale risale al 2014 quando ha partecipato al programma Chiambretti Supermarket in onda su Italia 1 e, da allora, se ne sono perse le tracce. L’ex Gatta Nera ha tuttavia un profilo Instagram, che mantiene costantemente aggiornato. La sua pagina conta, inoltre, ben 210 mila follower, segno che gli spettatori non l’abbiano mai dimenticata. Dando uno sguardo alle sue foto, sembra incredibile pensare che siano passati ben 15 anni. Ainette Stephens si mostra, infatti, in forma invidiabile, dando sfoggio anche di una nuova capigliatura. In molti hanno notato, infatti, che i capelli castani hanno lasciato spazio a un colore rosso fiammante, che indubbiamente le dona.

Back to top button
Privacy