Giulia Salemi, botta e risposta a distanza con Chiara Nasti: “Non ho copiato la sua linea di costumi”

L'influencer ha fatto chiarezza

Giulia Salemi è appena diventata stilista, lanciando la sua linea di costumi. Chiamata “Smmrbeachewear” la collezione propone modelli audaci e super femminili. Poco dopo il lancio di questo progetto, però, l’ex gieffina ha ricevuto un attacco, seppur velato, da un’altra influencer. Si tratta di Chiara Nasti. In una storia su Instagram, infatti, quest’ultima ha condiviso un articolo che annunciava la nuova collezione della modella italo-persiana. Cancellando il suo nome, Chiara Nasti ha scritto: “Non copiatemi, siate voi stesse”. Una frecciatina alla quale Giulia Salemi ha deciso di rispondere, spiegando chi in realtà l’ha ispirata nella creazione della sua linea. Lo ha fatto durante una diretta social con il suo fidanzato Pierpaolo Pretelli.

Giulia Salemi risponde a Chiara Nasti

Come riporta il sito Blogtivvu.com, Giulia Salemi è intervenuta sulla querelle con Chiara Nasti, facendo chiarezza una volta per tutte. In particolare, ha risposto a riguardo del nome di uno dei suoi capi. Un costume intero di Plum Ethérée, la linea di Chiara e della sorella Angela Nasti, si chiama Kim. Proprio come uno dei suoi costumi. Ma questa scelta non è nata per via di un plagio. “Nella mia linea c’è il modello Kim, il modello Kyle, il modello delle principesse Disney che adoro. Perché fanno il nome di Chiara Nasti?” si è chiesta l’influencer. “Praticamente è uscita una roba di costumi. Io parlo delle Kardashian da sempre quindi non c’è stata assolutamente volontà da parte mia di copiare nessuno se non che ho dato una serie di nomi che sono i miei nomi: le principesse Disney e la famiglia Kardashian perché io le nomino sempre. Quello è un body che Kim usa sempre quindi mi sono ispirata a Kim” ha spiegato. Tutto chiarito, sembra: Chiara Nasti accetterà questa spiegazione di Giulia Salemi?

LEGGI ANCHE: Che succede fra Pierpaolo Pretelli e Elisabetta Gregoraci? Lui rivela: “Ci siamo rivisti e…”

Exit mobile version