Primo PianoUltimissime

Il Cantante Mascherato, vince Pappagallo. E sotto il costume si nasconde…

Il personaggio ha sbaragliato la concorrenza di Orsetto, Lupo e Farfalla

La seconda edizione del Cantante Mascherato è stata vinta da Pappagallo. E al grido di “Giù la maschera” si è rivelato: sotto il costume si nascondeva Red Canzian. L’artista ha sbaragliato la concorrenza di Orsetto, Lupo e Farfalla. Il vincitore ha ottenuto la Maschera d’oro da Milly Carlucci in una puntata ricca di emozioni. Non sono mancate le ipotesi dei cinque giurati. Costantino Della Gherardesca, Patty Pravo, Flavio Insinna, Caterina Balivo e Francesco Facchinetti, armati di agendina, hanno cercato di dipanare la matassa degli indizi per indovinare i personaggi nascosti. In platea anche gli ex concorrenti, diventati investigatori per l’occasione. Alessandra Mussolini, Katia Ricciarelli, Gigi e Ross, Sergio Assisi e Platinette, rispettivamente Pecorella, Giraffa, Baby Alieno, Gatto e Tigre Azzurra. La finale ha concluso un’edizione ricca di novità. A cominciare dai 20 secondi di canto a cappella eseguiti dalle Maschere nella puntata precedente. E finendo con i duetti con altri artisti. Idee inedite mai introdotte prima nel programma.

Il Cantante Mascherato, i duetti emozionano pubblico e giuria

La finale del Cantante Mascherato è iniziata con lo spareggio fra Orsetto e Farfalla, che doveva svolgersi nella semifinale ma è stato spostato per mancanza di tempo. Orsetto ha fatto ballare tutti sulle note di Ti porto via con me di Jovanotti, mentre Farfalla ha emozionato con la sua versione di Mi sei scoppiato dentro il cuore di Mina. Il pubblico ha preferito, con il 52%, di salvare Farfalla. Orsetto quindi si è svelato: è l’attore Simone Montedoro, indovinato dai giurati Caterina Balivo e Costantino della Gherardesca. “Sei stato straordinario, hai comunicato tantissimo pur senza parlare” sono state le parole dei giurati. Nonostante fuori dalla finale, Orsetto ha dato inizio ai duetti della serata, esibendosi con Cristina D’Avena con un medley delle sigle dei cartoni animati più amati. Poi sul palcoscenico è stata la volta di Lupo con Anna Tatangelo, splendidi esecutori di Se bruciasse la città. Red Canzian e Farfalla hanno ottenuto una standing ovation sulle note di Un amore così grande. E infine Pappagallo con Rita Pavone ha infiammato il palco con Sei tu quella ragione di più.

La finale fra novità e colpi di scena

La manche dei duetti ha decretato il terzo classificato del Cantante Mascherato: è Lupo. Svestizione anche per lui, che si rivela essere Max Giusti. “Sei stato fra i più bravi a non farci scoprire niente” è stato il commento della giuria. “Io devo chiedere scusa a mia mamma e a mia suocera, è cinque settimane che dico bugie” ha risposto il comico. A giocarsi la finale, quindi, Pappagallo e Farfalla. Tempo di esibirsi un’ultima volta e per i due finalisti è arrivato il verdetto. La seconda classificata, con il 44% dei voti, è Farfalla. Giù la maschera per lei: è Mietta. “Mi sono divertita tantissimo, adoro questa maschera e non la toglierei più” sono state le sue prime parole. Infine, la rivelazione definitiva: il vincitore, Pappagallo, è Red Canzian. L’ex membro dei Pooh ha ringraziato Milly Carlucci e la produzione: “In un momento come questo è stato bellissimo stare qui. Nella terza puntata il mio nipotino di 4 anni mi ha riconosciuto”. Per lui il trofeo e tutte le emozioni di queste puntate.

LEGGI ANCHE: Barbara d’Urso, novità per Domenica Live, e Live non è la d’Urso chiude il 28 marzo: “Missione Compiuta”

Back to top button
Privacy