Detto da loroPrimo Piano

GF Vip, Giacomo Urtis la dice tutta: “Tommaso Zorzi alla fine non vincerà”

Le previsioni di Giacomo Urtis sul vincitore del Grande Fratello Vip

Mancano pochi giorni alla finalissima del Grande Fratello Vip. Chi vincerà? E’ la domanda che si stanno ponendo tutti i fan della trasmissione. I nomi dei papabili vincitori sono quelli di Dayane Mello, Stefania Orlando e Tommaso Zorzi. Ma attenzione, perché proprio sulla possibile vittoria di Zorzi si è espresso Giacomo Urtis, suo caro amico ed ex vippone di questa edizione. Le parole del chirurgo delle star hanno lasciato senza parole i fan di Zorzi che invece si stanno battendo proprio perché il protagonista di Riccanza abbia la meglio sugli altri. Per quanto riguarda il televoto, quasi sicuramente Rosalinda Cannavò sarà l’ultima grande esclusa di questa edizione. Lei stessa ha confidato agli altri inquilini: “Come faccio a vincere al televoto con una Stefania Orlando? Impossibile”. Insomma, Rosalinda Cannavò, non sta attraversando una settimana serena. Dopo la lite con Dayane Mello, che l’ha mandata in nomination, le cose sono precipitate. Ma torniamo a Giacomo Urtis e le sue parole su Tommaso Zorzi…

GF Vip, Giacomo Urtis e le sue previsioni sul vincitore del reality: tenetevi forte, per lui Tommaso Zorzi non vincerà

Giacomo Urtis ha confidato a Nuovo che secondo lui Tommaso Zorzi non vincerà questa edizione del Grande Fratello Vip. Ha motivato questa previsione così: “La vittoria se la contendono Dayane Mello e Stefania Orlando. Tommaso? I migliori non vincono mai”. Insomma, Urtis vorrebbe vederlo sul gradino più alto del podio, ma sostiene che probabilmente non ce la farà, la competizione con le altre due protagoniste è fortissima. Scopriremo il nome del vincitore il primo marzo, solo tra pochissimi giorni. Nel frattempo, si accettano scommesse. Sarà Dayane a trionfare, o uno del duo Zorzando – così i fan hanno denominato la coppia composta da Stefania Orlando e Tommaso Zorzi -?

LEGGI ANCHE: Uomini e Donne, Tina show, Gemma sotto torchio: “Stai zitta decido io chi parla”, Maurizio: “Dovresti essere come lei”

Privacy