Dichiarazioni

Nicola Zingaretti: “Abbiamo bisogno di Barbara d’Urso”

Il Presidente della regione Lazio e Segretario del PD sta dalla parte di Barbara

Nicola Zingaretti, Presidente della regione Lazio e segretario del Partito Democratico, si è espresso sulla questione Live non è la d’Urso tramite il proprio profilo Twitter. Zingaretti ha inviato un messaggio in favore di Barbara d’Urso e dei suoi programmi, che secondo il segretario sono importanti perché affrontano moltissime tematiche. “Barbara d’Urso in un programma che tratta argomenti molto diversi tra loro hai portato la voce della politica vicino alle persone. Ce n’è bisogno!”. Dunque il messaggio è chiaro: nessuno tocchi le trasmissioni di Barbara d’Urso, ce n’è bisogno!

 

 

LEGGI ANCHE: Barbara D’Urso, Live a rischio chiusura anticipata? “Mi trasferisco nello studio di Mike Bongiorno”

Live – Non è la D’Urso potrebbe chiudere in anticipo. Questa è la notizia che sta ormai circolando sul web. Il programma della domenica sera che ha intrattenuto per lunghi mesi gli italiani chiuderà i battenti molto presto, per la precisione agli inizi di aprile. La notizia è stata riportata da Dagospia, mentre TvBlogo riporta altre indiscrezioni, secondo le quali il programma non verrà soltanto sospeso, ma proprio cancellato. Il motivo? Si parla di un calo degli ascolti che non avrebbe soddisfatto Mediaset, ma la decisione pone le radici in un fattore logistico.

Ne aveva parlato proprio Barbara D’Urso poco tempo fa in un’intervista a La Stampa: “Dopo anni in cui ho usato il bellissimo studio di Live Non è la D’Urso, dalla prossima domenica, per permettere alla mia azienda un risparmio, lo cedo a un’altra trasmissione e mi trasferisco nello studio che era di Mike Bongiorno. È per me motivo d’orgoglio occupare quello studio che ha fatto la storia, ma certo cambiare ed in poco tempo, è difficoltoso. Anche questo però per me significa saper cambiare pelle”.

Chi prenderebbe il posto di Live – Non è la D’Urso?

Live – Non è la D’Urso avrebbe dovuto cambiare studio per trasferirsi negli studi 6 e 7 (quelli già destinati a Mattino 5 e Pomeriggio 5) facendo spazio ad un altro programma e permettendo all’azienda di risparmiare. Ma, secondo le indiscrezioni, anche un trasloco del programma comporterebbe spese e difficoltà. Se Live – Non è la D’Urso venisse cancellato, vorrà dire che non rivedremo Barbarella in tv in prima serata neanche con la prossima stagione televisiva, o quantomeno non con questo programma.

Redazione

Velvet Magazine: Testata giornalistica dove troverai news, interviste, speciali e approfondimenti su Tv, Musica, Cinema, Moda, Gossip, Design, Beauty, Animali, Politica, Attualità, Cronaca e Benessere. Seguici e sarai sempre aggiornato e scegli la tua informazione!
Back to top button
Privacy