Primo PianoUomini e Donne

Uomini e Donne, Sophie Codegoni sceglie Matteo: “Siamo il giorno e la notte”

Dopo 5 mesi di trono, la scelta di Sophie è Matteo

Nella puntata di oggi di Uomini e Donne finalmente vediamo la scelta di Sophie Codegoni. Dopo ben 5 mesi e altrettanti alti e bassi, la giovane tronista pronuncia il nome del corteggiatore con cui vorrà intraprendere una relazione a telecamere spente. A condividere il momento tanto atteso insieme a Sophie saranno – a sorpresa – Davide Donadei e Chiara Rabbi.

La scelta di Sophie Codegoni

Nel corso dell’appuntamento odierno, Maria De Filippi trasmetti i best moment dei corteggiatori Matteo e Giorgio. Elegantissimi in smoking, i due ragazzi si emozionano guardando le clip insieme ad una bellissima Sophie che, per l’occasione, indossa un abito lungo dorato con paillettes.

Alla tradizionale domanda di Maria De Filippi, Sophie sceglie di far entrare insieme sia Giorgio che Matteo. Entrambi elegantissimi e bellissimi, confessano di essere emozionati e iniziano, tutti insieme, a vedere sul led i momenti più belli trascorsi con la tronista. Si parte con il meglio del percorso tra Sophie e Giorgio, che ammette: “Ho fatto un percorso bellissimo che mi ha permesso di conoscere una persona importante e di conoscermi. Ho scoperto di essere in alcuni modi che prima non avevo capito, e grazie a tutti voi sono arrivato in un posto che non conoscevo. Al di là di tutto questo è un viaggio che io ricorderò sempre sorridendo”.

Arriva poi il momento di ripercorrere la conoscenza tra Sophie e Matteo: il corteggiatore si commuove e inizia a piangere, proprio mentre le immagini scorrono sullo schermo. Ad intervenire in questo e Gemma, anche lei visibilmente commossa: “Hai fatto un percorso bellissimo, leale e pulito”, ribadisce la dama, esprimendo ancora una volta la sua ammirazione e il suo affetto verso Sophie. “Mi è stata molto vicina, mi ha fatta sentire coccolata e non mi sono mai sentita sola”, racconta la tronista ringraziando Gemma. Dopo aver visto le ultime due esterne con i corteggiatori, nello studio di Uomini e Donne iniziano i dubbi sulla reale scelta di Sophie. Gianni, su tutti, afferma di sentirsi “destabilizzato”: non è più sicuro che sia Matteo la scelta della tronista…

Giorgio non è la scelta di Sophie

Il primo ad entrare è Giorgio. “Tu mi hai colpito subito – gli dice la tronista, iniziando il suo discorso – Non c’era bisogno di spiegarti niente, tu ci arrivavi subito. Quando te ne sei andato son stata male, non avevo nessuna intenzione di continuare il mio percorso senza di te. Ho avuto quel famoso mal di pancia che tanto ho cercato. Mi hai fatta crescere tanto, mi hai fatto capire che non bisogna usare l’orgoglio quando ti piace tanto una persona. Che nella vita bisogna chiedere scusa. Con te ho passato momenti bellissimi, soprattutto nell’ultima giornata mi hai destabilizzata: mi immaginavo fuori, ti sentivo il mio fidanzato“.

Tuttavia, proprio quando il discorso sembra andare nella direzione della scelta, Sophie torna sui suoi passi e spiega: “Però ho avuto anche l’impressione, in quella giornata, che mi sarebbe conoscerti un po’ prima”. Così la tronista ammette che quella voglia di uscire fuori insieme, evidentemente, è arriva troppo tardi: “Mi hai detto segui il tuo cuore… E il mio cuore mi porta da un’altra parte. Scusami. Ti giuro che non ti ho mai, mai, mai preso in giro. Purtroppo quando abbraccio l’altra persona sento delle cose che non posso ignorare”. “Hai scelto una persona piena di valori, che sinceramente rispetto”, ha risposto l’ex corteggiatore, accettando con eleganza la sua decisione.

Sophie sceglie Matteo

È dunque il turno di Matteo, che rientra in studio visibilmente emozionato: “Non riuscivo a trovare un lato di te che mi facesse venir voglia di conoscerti. Ho pensato di eliminarti, poi ho iniziato a vedere la bellissima persona che sei. Ma sempre troppo distante da me… Però c’era qualcosa che mi spingeva a dire: non te lo devi far scappare“.

“Quando ho iniziato a provare dei sentimenti è successo quel casino del tuo no, e mi è crollato un castello che mi stavo costruendo. Ho iniziato a cercare il marcio in te, ma non ho mai trovato nulla. Mi hai insegnato che carattere non vuol dire urlare, fare rumore e farsi notare, ma vuol dire non cambiare mai per nessuno. E tu sei sempre rimasto qui, senza mai cambiare per nessuno: questa è la cosa che mi è piaciuta di più di te”.

Siamo il giorno e la notte io e te. Cercavo qualcuno che mi togliesse questo scudo di ghiaccio che mi son creata da sola, e tu ci sei riuscito. Oggi ho detto che voglio usare il cuore, e sono fortunata perché la mia testa e il mio cuore fanno un solo nome, il tuo”. Quello di Matteo, in lacrime, è un sì.

Redazione

Velvet Magazine: Testata giornalistica dove troverai news, interviste, speciali e approfondimenti su Tv, Musica, Cinema, Moda, Gossip, Design, Beauty, Animali, Politica, Attualità, Cronaca e Benessere. Seguici e sarai sempre aggiornato e scegli la tua informazione!
Back to top button