Chicche di Velvet

Il Salone delle Meraviglie, Federico Lauri alle prese con decisioni importanti

Nei primi due episodi della nuova stagione de "Il Salone delle Meraviglie" Federico Fashion Style è alle prese con amletici dubbi e scelte difficili

Si riaprono le porte dorate del “Salone delle Meraviglie”, dal 2 febbraio ogni martedì con doppio appuntamento alle 22.40 e alle 23.10 su Real Time. Le affezionate clienti di Federico Fashion Style tornano a farsi belle, tra decolorazioni, tinture, shatush ed extension, mentre il successo continua a travolgerlo. Infatti la quarta stagione celebra proprio il riconoscimento generale di questo hair stylist che sta costruendo pian piano il suo impero. 

Cosa accadrà nei primi due episodi? Ovviamente si vedranno tantissime “lady”, famose o meno, che faranno di tutto per farsi rifare il look, per cambiare la propria immagine. Il tutto condito da pettegolezzi, chiacchiere tra “amici”, confidenze. Si vedrà finalmente il nuovo salone romano che Federico Lauri ha aperto all’interno della Rinascente di Via del Tritone. Un “flagship store” al primo piano del grande palazzo del lusso, il cui arredamento ovviamente prevede tanto oro, tanto nero, rose bianche ovunque, così come gli specchi, e cristalli Swarovsky come se piovesse.

Torna il Salone delle Meraviglie con Federico Fashion Style

Federico Lauri però, lungi dal godersi l’agognato successo, ha un dubbio amletico da risolvere. Nonostante qualche “piccolo” guaio combinato di recente, l’hair stylist è molto contento del lavoro di Weyda. Infatti le vuole proporre un bel contratto come “receptionist” del salone di Anzio al posto di Claudia, “migrata” nel flagship di via del Tritone. Il marito di lei però vorrebbe che Weyda tornasse ad insegnare danza nella loro scuola. Che fare? Insistere con Weyda perché accetti il contratto? E poi: riuscirà a sostituire degnamente colei che per anni ha “gestito” gli appuntamenti di Anzio? O farà qualche altro “disastro”?

Secondo problema: come rendere felici due clienti bisognose di conforto e di un nuovo look? La prima è Tilde, una speaker radiofonica di Napoli. La seconda si chiama Silvia, toscana, che si è appena separata dal marito e ha tanta voglia di sentirsi di nuovo bellissima. Cosa escogiterà per loro il “boss” del Salone delle Meraviglie? Intanto, alle spalle di Federico Lauri “aleggia” un personaggio che promette di diventare “indispensabile”, amatissimo dai fan di Federico & family: sua zia, saggia donna che dispensa consigli e rallegra l’atmosfera.

La quarta stagione del Salone delle Meraviglie è nuovamente realizzato dalla società di produzione Pesci Combattenti di Cristiana Mastropietro, Riccardo Mastropietro e Giulio Testa. Visto il favore che questo reality riscuote presso il pubblico femminile, e non solo, promette di essere un successo al pari delle precedenti edizioni.

Privacy