AnticipazioniPrimo Piano

Sanremo 2021, arriva la conferma: Zlatan Ibrahimovic nel cast come ospite fisso

Aumentano le aspettative per la 71esima edizione del Festival di Sanremo

Continuano a fioccare dettagli sempre più consistenti riguardo alla 71esima edizione del Festival di Sanremo. A svelare cosa dovremo aspettarci per Sanremo 2021 è lo stesso Amadeus, riconfermato per il secondo anno di seguito nel duplice ruolo di presentatore e direttore artistico. In occasione della conferenza per L’Anno che verrà, infatti, il conduttore aveva già annunciato la presenza di Achille Lauro e Elodie. Entrambi in qualità di cast fisso, la cantante di Andromeda ricoprirà inoltre il ruolo di co-conduttrice. Tuttavia, pare che un nuovo, attesissimo volto si aggiungerà alla prima edizione post Covid del Festival di Sanremo. Stiamo parlando di Zlatan Ibrahimovic. Ecco le parole di Amadeus.

Sanremo 2021, Zlatan Ibrahimovic ospite fisso della 71esima edizione del Festival

Posticipato di circa un mese, rispetto alle edizioni precedenti, il Festival di Sanremo 2021 avrà luogo nei giorni compresi tra il 2 e il 6 marzo. Nel corso delle 5 serate, di quello che è sicuramente l’evento italiano più seguito annualmente, numerosi saranno gli ospiti che interverranno. Tra tutti, oltre ai già citati Elodie e Achille Lauro, Amadeus ha fatto il nome di Zlatan Ibrahimovic. Già qualche settimana fa Dagospia aveva lanciato l’indiscrezione, citando il nome del calciatore svedese tra i grandi ospiti della 71esima edizione. Tuttavia, arriva oggi la conferma definitiva da parte del direttore artistico: “Per le 5 serate ci sarà anche Zlatan Ibrahimovic senza saltare nessuna partita del Milan“.

Quelli che fino ad ora erano rumors trovano finalmente conferma nelle parole di Amadeus stesso. Durante la conferenza del programma L’Anno che verrà, il presentatore ha annunciato ufficialmente la presenza dell’attaccante del Milan. A differenza di Elodie, tuttavia, che sarà co-conduttrice di una delle serate del Festival, pare che Ibrahimovic ci terrà compagnia per l’intera kermesse. “Un altro colpo di Sanremo” – così ha concluso il suo intervento il conduttore nonché direttore artistico dell’evento, dopo aver rivelato gli attesissimi nomi di questa edizione. Non ci resta dunque che aspettare marzo e prepararci a un’altra memorabile edizione di Sanremo.

Back to top button