Chicche di Velvet

Quante volte lavare i capelli a settimana? Perché fare lo shampoo ogni giorno è pericoloso

Spesso ci chiediamo ogni quanto bisogna lavare i capelli. Averli puliti e profumati è una delle sensazioni più belle che possiamo provare. C’è anche chi avverte la necessità di fare lo shampoo ogni giorno ma siamo sicuri che faccia bene? Sembrerebbe proprio di no. Inoltre bisogna considerare il tipo di capello che si ha e in base a questo procedere con i lavaggi secondo le proprie esigenze. Oggi vi daremo qualche suggerimento e scopriremo insieme con quale frequenza è preferibile fare lo shampoo.

Ogni quanto fare lo shampoo? Errori e consigli

Come anticipato lavare i capelli ogni giorno potrebbe essere dannoso per il cuoio capelluto. Infatti secondo alcuni esperti si rischia di renderli secchi e fragili andando ad eliminare i suoi oli naturali. D’altra parte non bisogna lasciar passare troppo tempo tra un lavaggio e l’altro. La risposta definitiva sta nel mezzo. È sufficiente fare lo shampoo due o tre volte a settimana. E per chi suda e pratica sport quotidianamente? Nel loro caso il lavaggio può essere effettuato quotidianamente. Discorso a parte è per chi ha i capelli particolarmente grassi. Per loro potrebbe essere necessario effettuare lavaggi più frequenti per eliminare il sebo in eccesso ma con un prodotto specifico per evitare di peggiorare la situazione. Uno degli errori più comuni è quello di dedicare poco tempo al lavaggio. Fare lo shampoo in maniera corretta necessita di qualche attenzione in più. Può anche diventare una coccola e un rituale di benessere massaggiando bene il cuoio capelluto per qualche minuto prima di risciacquarlo. Certamente alle volte può capitare di non avere tempo per lo shampoo. Un modo per ovviare al problema potrebbe essere quello di fare una coda alta, uno chignon o delle trecce per avere dei capelli presentabili.

LEGGI ANCHE: Lavarsi le mani con l’acqua calda è un errore: ecco la temperatura giusta

Back to top button