Giuseppe Conte sta male? Da Lilli Gruber tossisce e suda: scoppia la polemica

Il premier Giuseppe Conte è stato uno degli ospiti di Lilli Gruber nel corso della trasmissione Otto e Mezzo per affrontare temi importanti come il virus, la situazione di emergenza e le misure che riguardano le varie zone in cui è diviso il Paese. La sua apparizione televisiva, però, ha destato molta preoccupazione e il pubblico da casa si è chiesto se stesse bene. Ecco cosa è successo.

Giuseppe Conte sta male? Da Lilli Gruber tossisce, suda e…

Nell’ultima puntata di Otto e Mezzo, su La7, Lilli Gruber ha ospitato il premier Giuseppe Conte. La sua presenza in studio, però, ha suscitato non poche polemiche. A lanciare la notizia tra i primi è stato Dagospia, che ha rincarato la dose scrivendo: “Dalla Gruber Giuseppe Conte legge il telefono per rispondere alle domande. Arrossisce, balbetta, suda e soprattutto tossisce in continuazione“.

Il premier, insomma, non era nel pieno delle sue forze e sembrava visibilmente raffreddato. Uno stato di salute che, in un periodo di piena pandemia, ha allertato il pubblico e scatenato la polemica sui social.

La polemica esplode sui social

In pochi minuti dal suo ingresso in studio si è scatenata la bufera sui social. A partire da chi ha mostrato preoccupazione per la salute di Giuseppe Conte, fino a chi ha criticato aspramente la sua presenza in studio in quelle condizioni. Un utente ha scritto su Twitter: Fossi la Gruber farei mettere la mascherina a Conte” e ancora un altro: “Conte ha fatto il tampone prima di entrare in trasmissione? C’è una Gruber terrorizzata dalla sua tosse“.

C’è anche chi ha notato che il premier sembrava leggere le risposte per le domande poste dalle presentatrice utilizzando il cellulare e chi ha rincarato le accuse scrivendo: “Conte si contraddice ma nessuno lo rileva”.

LEGGI ANCHE: Gf Vip, Andrea Zelletta la richiesta particolare agli autori: “Mi devo sfogare”

Exit mobile version