Curiosità

Ubriaca e in intimo, passeggera 25enne obbliga l’aereo a un atterraggio di emergenza ma…

Una 25enne texana si è resa protagonista di un evento insolito. La ragazza viaggiava come passeggera su un aereo della United Express, quando ha cominciato ad avere comportamenti particolari. La giovane ubriaca ha infatti cominciato a spogliarsi, rimanendo in biancheria intima. Nonostante i continui richiami, non è riuscita a calmarsi, costringendo il personale dell’aereo ad un atterraggio di emergenza. Ecco cosa è successo.

Protagonista dell’assurda vicenda Sierra Nicole McClinton. La giovane passeggera doveva effettuare la breve tratta tra Jacksonville e Huston. Tuttavia, l’atmosfera si è fatta più turbolenta e non a causa del tempo. Complice qualche bicchierino di troppo, la ragazza è salita sull’aereo visibilmente ubriaca. Il passeggero accanto alla McClinton ha iniziato a lamentare fin sa subito il comportamento sopra le righe della vicina. Anche il personale dell’aereo ha cercato di intervenire, ma senza successo. La giovane, ubriaca, ha infatti offerto uno show ai presenti, iniziando a spogliarsi e rimanendo in biancheria intima. Il suo comportamento ha obbligato gli addetti a prendere una brusca decisione

Passeggera ubriaca si spoglia e obbliga l’aereo a un atterraggio di emergenza

Dal momento che la giovane ubriaca non riusciva a calmarsi e il personale non sapeva come agire a riguardo, l’aereo è stato costretto ad eseguire un atterraggio di emergenza. Il tragitto ha perciò subìto una deviazione e l’aereo è potuto atterrare in Alabama. Qui Sierra Nicole McClinton ha avuto una brutta sorpresa. Pare infatti che le autorità avessero deciso di arrestare la ragazza con l’accusa di “comportamento disordinato” e “intossicazione pubblica“.

Una volta fatta scendere a terra, l’aereo ha potuto dunque riprendere quota per raggiungere finalmente Huston, con un’ora e mezzo di ritardo. L’arresto tuttavia è sembrato quasi una scena di un film. La giovane ubriaca è stata infatti condotta al di fuori del mezzo di trasporto con solo una t-shirt e le mutandine, unici indumenti che le erano rimasti.

Back to top button