Liti e Rotture

Maria Teresa Ruta e Amedeo Goria, la verità sulla separazione: “Se lui non mi avesse tradita…”

Attualmente all’interno della casa del Grande Fratello Vip, Maria Teresa Ruta è una delle concorrenti più chiacchierate di questa edizione. Al centro dell’attenzione, soprattutto il rapporto con il suo ex marito Amedeo Goria. All’interno del reality, la Ruta si è aperta sulla lunga storia con il giornalista sportivo, suo marito dal 1987 e da cui ha avuto i figli Guenda e Gian Amedeo. La donna ha inoltre raccontato i motivi che hanno portato alla rottura.

Maria Teresa Ruta e Amedeo Goria, la verità sulla rottura: “Se lui non mi avesse tradita…”

In un momento di confidenze al Grande Fratello Vip, Maria Teresa Ruta ha parlato della sua relazione con Amedeo Goria. La Ruta e il giornalista sportivo si sono sposati nel 1987 e hanno divorziato nel 2004: “Con il papà di Guenda sono stata 7 anni. Loro credevano che ci fossi stata per 13 anni. Lui viveva già fuori ma non hanno mai intuito che non stavamo insieme. Abbiamo un rapporto di grande amicizia. Io ero assolutamente innamorata. Tutti mi hanno detto di non sposare Amedeo. Persino il padre di Amedeo mi diceva: ‘Non sposarlo, stacci insieme ma non fate bambini. Lui è sempre sulle nuvole’. Ma lui mi piaceva per questo, è una brava persona. Sono stata molto felice. Se non mi avesse tradito staremmo ancora insieme“. 

Ospite di Barbara d’Urso, Goria ha commentato le parole della sua ex moglie; inaspettatamente, Amedeo ha ammesso le sue colpe: “Le mie colpe me le sono sempre prese”, ha spiegato il giornalista a Pomeriggio 5: “Al 70 per cento ha ragione lei, il matrimonio è finito più per colpa mia, perché sono stato io ad avere delle leggerezze nel nostro rapporto, per questo non posso rimproverarla di nulla. Se l’ho tradita? Probabilmente è successo. Ma non è storia attuale, ormai siamo divorziati da tanti anni e non l’ho mai negato”.

Back to top button