Curiosità

A cosa serve la parte blu della gomma da cancellare? L’abbiamo sempre usata nel modo sbagliato

Tra i protagonisti indiscussi delle nostre giornate scolastiche c’era lei: la gomma blu e rossa. Sempre presente nell’astuccio della maggior parte degli studenti, ma in quanti hanno realmente capito a cosa servisse nello specifico? Tutti abbiamo sempre pensato che la parte rossa servisse per cancellare la matita, ma il funzionamento della parte blu ci ha spesso lasciato con qualche dubbio. Solitamente, ci veniva detto che il lato blu servisse per eliminare la penna dal foglio, eppure, non sempre il tratto scompariva del tutto ed inoltre il foglio si consumava molto. Ma dopo anni di incertezze, ecco che finalmente è stato svelato il reale uso della parte blu della gomma bicolore.

A cosa serve la parte blu della gomma da cancellare?

Siamo sempre stati abbastanza certi che la parte blu della gomma servisse per cancellare la penna, anche se a volte non funzionava realmente. Ma perché non riuscivamo ad eliminare il tratto dal nostro foglio? Perché semplicemente sbagliavamo il suo uso. Infatti, dopo anni è stato finalmente svelato a cosa serve realmente il lato blu della gomma. La scoperta ha lasciato sconvolti moltissimi studenti, che non hanno mai capito del tutto il suo funzionamento.

Come la parte rossa, anche quella blu serve solo per cancellare la matita, ma c’è una sostanziale differenza. Infatti, il lato rosso serve per eliminare la matita dal foglio di carta, mentre quello blu è utile per superfici più dure e consistenti, come il cartone o addirittura la terracotta. Proprio per questo, quando la utilizzavamo sul nostro quaderno ci sembrava come se rovinasse il foglio dove la stavamo strofinando. Una scoperta che ha lasciato tutti di stucco, soprattutto gli studenti che per anni non avevano mai compreso il reale uso di questa particolare gomma. Ma finalmente adesso tutti i dubbi sono stati spazzati via e possiamo dire ‘addio’ ai nostri fogli rovinati.

Back to top button