Curiosità

Ubriaco cade dal nono piano, dimentica e torna a bere ma…

L’assurda vicenda ha avuto luogo in Russia, nella regione di Kemerovo. Per quanto possa sembrare inverosimile, numerosi fonti riportano la notizia: una persona è caduta dal nono piano, senza riportare gravi danni. La caduta sarebbe avvenuta a causa dei fumi dell’alcol. Tuttavia, dopo essersi incredibilmente salvato, l’interessato, ancora ubriaco, è ritornato nella sua abitazione per continuare a bere e a fare baldoria. Ecco cosa è successo.

In Russia le persone hanno una resistenza fuori dal comune, stando a questa storia. L’individuo, di cui non è stata resa nota l’identità, avrebbe alzato troppo il gomito, ingerendo una notevole quantità di vodka. D’altronde, la Russia è uno dei maggiori produttori al mondo del distillato. Tuttavia, l’incidente avrebbe avuto luogo quando il malcapitato, chiaramente ubriaco, ha preso la decisione di fumare una sigaretta. Uscito sul proprio balcone, l’individuo ha dunque perso l’equilibrio, cadendo dal nono piano, sul quale si trovava. L’evento avrebbe potuto dare seguito ad una tragedia, se non fosse che la persona in questione non abbia riportato quasi alcun danno. Non solo, ma dopo essere tornato nell’abitazione, l’ubriaco a continuato a bere. Come è possibile? Arriva la spiegazione

Ubriaco cade dal nono piano ma non si fa niente e torna a bere: la verità

Nonostante l’altezza elevata avrebbe potuto uccidere il malcapitato ubriaco sul colpo, è accaduto l’impensabile. La fortuna dell’uomo è dipesa principalmente dal clima rigido del proprio paese. L’episodio ha avuto luogo in inverno inoltrato, per cui le strade della sua città era ricoperte da una folta coltre di neve. Proprio questa avrebbe fatto la differenza, contribuendo ad attutire la rovinosa caduta.

Tuttavia, ciò che è successo dopo ha dell’impensabile: l’uomo ubriaco aveva riportato giusto qualche livido e abrasione che, tutto sommato, basterebbero già di per sé a definirlo miracolato. Tuttavia, si è rialzato con estrema nonchalance per tornare nella propria abitazione e continuare a bere. Solo dopo ha deciso di chiamare i soccorsi che, in via precauzionale, lo hanno portato in ospedale per curare le ferite. Il personale medico è comunque rimasto spiazzato dalla storia, dal momento che niente di simile era mai avvenuto prima.

 

 

Back to top button