Indiscrezioni

Tragedia nella Famiglia Reale, la nave affonda con il principe William

Una tragedia ha colpito la Famiglia Reale e gli esperti hanno scoperto che il principe William e 300 membri della sua “Nave Bianca” erano talmente ubriachi che la loro nave si è schiantata ed è affondata. La notizia, che era rimasta sepolta per molto tempo, è venuta a galla solo di recete. Ecco tutti i dettagli.

Tragedia per la Famiglia Reale: affonda il principe William nella sua barca

Il principe William, erede al trono di Inghilterra è rimasto vittima della sua ebrezza e così la sua nave si è schiantata con a bordo 300 persone. La tragedia, che ha investito la Famiglia Reale, risale alla notte del 25 novembre 1120, quando è accaduto un qualcosa di catastrofico per la Corona.

In quel tempo il regno inglese era prospero e governava il re Enrico I. Ma, come ha scoperto lo storico Charles Spencer, tutto ad un tratto si è consumata una vera a propria tragedia per la monarchia. Nonostante avesse più di 20 figli, re Enrico I aveva un solo figlio legittimo, il principe William. Il giovane ragazzo era stato designato come erede al trono e aveva già ricevuto il titolo di duca di Normandia.

La festa in baldoria finisce male

In quella notte del novembre del 1120, però, il principe William, convinto che il mare fosse favorevole, decise di salpare con 300 amici sulla Nave Bianca, diretta verso le coste francesi. La Nave Bianca era la migliore della flotta inglese, e l’erede al trono aveva deciso di sfruttarla per una festa esclusiva dedicata all’alcool e al divertimento tra amici.

Lo storico Charles Spencer ha spiegato: “William è salito a bordo, ha festeggiato come un matto con i suoi amici per diverse ore e ha fatto ubriacare tutti a bordo, incluso, purtroppo, il timoniere. E così a circa un miglio nautico da Barfleur, la nave bianca , una delle più belle navi della sua epoca, colpì uno scoglio. E c’era un sopravvissuto, quindi sappiamo cosa è successo in acqua mentre le persone lottavano per sopravvivere: il timoniere aveva speronato la nave contro una roccia nella baia, riempiendola di conseguenza d’acqua. William e molti dei suoi amici sono riusciti a lanciare in mare un gommone“. Alla fine, però, ha trovato la propria morte in mare e il suo gesto ha lasciato scoperto il trono inglese, per cui è scoppiata una sanguinosa guerra civile.

LEGGI ANCHE: George Clooney, regalo pazzesco agli amici: 1 milione di dollari per…

Back to top button