Carlo ha avuto una storia con la sorella di Diana: The Crown nella bufera svela la relazione segreta

La famiglia reale inglese è di nuovo sotto i riflettori, ma questa volta per via di alcune indiscrezioni rivelate nella serie britannico-statunitense The Crown. Pare infatti che prima di sposare Lady Diana il Principe Carlo abbia avuto una relazione con una donna a lei molto vicina, la sorella Sarah Spencer. A raccontare i fatti, in buona parte romanzati, è stata la serie televisiva di successo che, a distanza di anni, ha lasciato a bocca aperta molti svelando alcune cocenti verità. Il programma tratta proprio la storia della Royal Family e la vita dei suoi personaggi, a partire dalla regina Elisabetta d’Inghilterra.

Le verità scottanti sulla relazione di Carlo con la sorella della moglie

È la quarta stagione di The Crown a focalizzarsi sul rapporto fra Carlo e Diana Spencer, portando alla luce un evento di un passato non troppo lontano che lo ha visto coinvolto con la sorella Sarah. Siamo negli anni ’70, periodo in cui il Principe ereditario era preso dalla relazione con Camilla Parker Bowles, da lui sempre amata, con cui ha avuto nel 2005 le sue seconde nozze. All’epoca del primo matrimonio di Carlo, infatti, la Bowles non era considerata adatta a diventare la consorte del futuro re, per cui la coppia finì per dividersi. L’allora giovane principe si trovò quindi costretto a rinunciare al suo sogno d’amore e a dover scegliere fra le “candidate” selezionate dalla famiglia reale. Fra queste le sorelle Spencer.

L’attenzione di Carlo fu subito rapita dalla maggiore, Sarah, con la quale intraprese una relazione che fu davvero breve. La giovane donna infatti non piaceva affatto alla Royal Family, che non diede la sua benedizione ritenendola troppo frivola e incapace di gestire a dovere la notorietà. In quegli anni la Spencer raccontò persino alla stampa dei problemi avuti con l’alcolismo e l’anoressia, dichiarando di aver avuto prima “migliaia di fidanzati”. La fine del suo flirt con il Principe venne però imputata ad un altro sconveniente commento. La donna ammise, infatti, che mai avrebbe sposato Carlo se fosse stato uno spazzino piuttosto che il futuro sovrano. Inutile aggiungere che a rimanere scottato da quelle rivelazioni fu soprattutto il giovane erede al trono. Fu lui stesso a mettere la parola fine al loro fidanzamento.

Il fatto spinse la maggiore delle sorelle Spencer a presentargli Diana, colei che sarebbe poi diventata sua moglie. A detta sua – come ha poi dichiarato – fece loro da “cupido”, organizzando lei stessa il loro primo incontro. Nella serie The Crown tale evento è molto romanzato, ma purtroppo nella realtà non fu così romantico.