Ornella Muti e Federico Facchinetti, la verità dopo anni: “Una decisione sofferta…”

Classe 1955, Ornella Muti ha raggiunto un enorme successo. Amata e conosciuta da tutti, nel 1994 è stata eletta la donna più bella del mondo. La sua vita è stata sempre sotto i riflettori, soprattutto quella privata, caratterizzata da tormentate relazioni d’amore. Dopo il primo matrimonio terminato con Alessio Orano, nel 1988 ha sposato Federico Facchinetti ma, anche con lui non ha funzionato: “Una scelta sofferta”, ha detto all’epoca l’attrice. A distanza di anni sono state rese note le cause che hanno portato alla rottura.

Ornella Muti e Federico Facchinetti, la verità sulla separazione: “È stata una decisione sofferta”

Sono stati due i grandi amori di Ornella Muti. Il primo, Alessio Orano, noto attore degli anni Settanta, che ha debuttato nel 1970 nel film ‘La moglie più bella’. Proprio sul set di quella pellicola ha conosciuto Ornella. Tra i due c’è stato un vero e proprio colpo di fulmine e, a cinque anni dal loro primo incontro, si sono sposati; dopo sette anni, però, il loro matrimonio è arrivato al capolinea. Archiviata la relazione con Alessio Orano, qualche anno dopo la separazione ha incontrato Federico Fachinetti, sposato nel 1988.

Dopo 17 anni insieme e due figli, Carolina e Andrea, anche questo secondo matrimonio è terminato. I due si sono separati nel 1996 e a tal proposito, intervistata in quegli anni dal settimanale Oggi, Ornella ha spiegato: “E’ stata una decisione sofferta ma necessaria. Federico e io abbiamo deciso di lasciarci per il bene nostro e dei nostri figli. No, tutto quello che è stato detto di noi negli ultimi mesi non c’ entra“. All’epoca si è parlato di difficoltà finanziare del marito ed un presunto tradimento dell’attrice ma, la Muti ha precisato: “Ci separiamo perché io sono cambiata, sento di essere giunta a 38 anni a una svolta importante della mia vita, ho bisogno di riflettere e di maturare“.