Principe Harry nella bufera: “Non tornare mai più!”

Moltissimi inglesi non hanno apprezzato il comportamento tenuto dal principe Harry e dalla moglie Meghan Markle negli ultimi mesi. Di recente si dice che il nipote della regina Elisabetta abbia fatto la richiesta di deporre una corona commemorativa al Cenotafio. Ma gli è stata rifiutata e così si è fatto fotografare con la moglie in un cimitero di caduti in guerra a Los Angeles. Il gesto ha acceso la miccia della polemica e si sono scatenati i commenti di ogni tipo.

Principe Harry, gli inglesi stufi: il gesto che fa esplodere la bufera

Il principe Harry era, fino a qualche anno fa, tra i membri della Famiglia Reale più amati dagli inglesi. Ammirato dalle donne e rispettato dai suoi connazionali, era visto come il portatore del rinnovamento. Eppure le azioni compiute negli ultimi mesi gli hanno fatto perdere tutto il favore popolare e adesso c’è chi gli intima di non tornare più a Londra.

A far traboccare il vaso già colmo della polemica contro i Sussex, è stato il gesto compiuto qualche giorno fa, quando la coppia ha deciso di recarsi in un cimitero per commemorare i caduti in guerra. La celebrazione è svolta ogni anno a Londra dai membri della Royal Family, ma quest’anno il figlio di Carlo ha deciso di farlo da solo in America! Questo è stato troppo per gli inglesi che hanno espresso tutto il loro disappunto.

L’opinione pubblica è contro: “Non tornare più!”

Cresce di giorno in giorno l’opinione secondo cui il principe Harry dovrebbe essere estromesso in modo definitivo dalla Famiglia Reale. Di recente, dopo i fatti avvenuti, un fan reale ha detto:

Il principe Harry ha bisogno di andarsene completamente dalla Famiglia Reale britannica. Restituisci loro tutti i titoli, smetti di pagare l’affitto sul Frogmore Cottage e non tornare mai più nel Regno Unito! Prima lo farai, meglio sarà.

LEGGI ANCHE: Lady Diana, ex maggiordomo rivela: “Carlo non c’era e mi telefonava…”