Federica Panicucci e Mario Fargetta, la verità dopo anni: “Non ero felice”

A pochi giorni dall’uscita del suo nuovo romanzo Il coraggio di essere felice‘, Federica Panicucci si è raccontata in una lunga intervista al Corriere Della Sera. La conduttrice di Mattino 5, ha parlato della sua vita professionale e non solo. A distanza di anni, infatti, è tornata sulle cause che hanno portato alla rottura con il suo ex marito Mario Fargetta: “A volte, senti di non essere felice, ma metti la polvere sotto il tappeto e vai avanti per inerzia“, ha affermato.

Federica Panicucci e Mario Fargetta, la verità dopo anni: “Non ero felice”

Quando capisci che non hai la vita che volevi, serve il coraggio di capire che il cambiamento è un atto che fai per la tua felicità e per quella di chi ti sta vicino. Già la presa di coscienza è il primo passo”, ha spiegato Federica Panicucci intervistata dal Corriere della Sera. Tra qualche giorno uscirà il suo libro, Il coraggio di essere felice’, in cui Federica ha messo nero su bianco tutta la sua vita, dagli esordi ad oggi, passando per i suoi più grandi successi professionali, ma anche la sua vita privata.

Nel 2006 Federica ha sposato il dj Mario Fargetta, da cui ha avuto due figli. Il loro matrimonio non è andato come previsto e, al Corriere, Federica ha raccontato i motivi che hanno portato alla separazione: “A volte, senti di non essere felice, ma metti la polvere sotto il tappeto e vai avanti per inerzia. Quel cambiamento era un salto nel buio, ma farlo ha giovato a me, ai miei figli, a tutti”. Ad oggi Federica ha ritrovato l’amore, quello di Marco Bacini. La strada per la felicità, però, non è stata affatto semplice: “Il mio problema è sempre stato che cercavo di essere come gli altri volevano che fossi. Ho dovuto capire che quella Federica non ero io e accettare l’ipotesi di una nuova strada. L’istante in cui l’ho fatto è l’istante in cui ho iniziato a essere felice”, ha concluso Federica Panicucci.