Antonella Clerici e Eddy Martens, la verità dopo anni: “Non mi faceva stare bene”

Una relazione durata 10 anni ed una figlia, Maelle: Antonella Clerici ed Eddy Martens hanno avuto una lunga storia d’amore, terminata nel 2016. A distanza di anni si è tornati sulle cause che hanno portato alla rottura. Ecco cosa ha dichiarato l’ex coppia.

Antonella Clerici e Eddy Martens, la verità dopo anni: “Non mi faceva stare bene”

La vita privata di Antonella Clerici è stata costantemente sotto i riflettori: la conduttrice è stata sposata due volte. Il primo matrimonio con il giocatore di basket Giuseppe Motta, il secondo con il produttore discografico Sergio Cossa. Nel 2006 ha iniziato una relazione con Eddy Martens, terminata dopo 10 anni. Tra le cause della loro rottura, anche i tredici anni di differenza. Anni dopo, Eddy ha dichiarato: “Quando Antonella ha svelato il nostro amore, sono stato bersaglio di molte critiche indegne al limite del razzismo. Quando Antonella mi ha portato a lavorare con lei in tv (come autore del suo programma, ndr), sapendo che ce l’avrei fatta, ho subìto un linciaggio mai visto. Ho la nausea al solo ricordo”.

Intervistato, Eddy ha raccontato: “Credo che ci sarebbe voluto più equilibrio nella nostra coppia, più pazienza. Quando Antonella ha scelto me e io lei, non era un gioco. Abbiamo fatto una figlia che amo ma si litigava e basta, non c’era mai il compromesso. Ok, io ero il ragazzo di colore più giovane che voleva lavorare, e quindi? Dov’è il problema? Serviva del tempo, servivano le parole. Ormai tutto è andato e mia figlia mi manca da matti”. Antonella e Eddy  hanno avuto una figlia, Maelle, che oggi ha 11 anni. I due ormai comunicano solo per questioni riguardanti la loro bambina: “Non posso educarla come vorrei e vivendo a distanza è tutto più difficile. La vedo durante le feste comandate. Ma non basta, mia figlia mi manca davvero”.