Principe Filippo, quanti anni ha davvero? Spunta l’errore clamoroso

Il principe Filippo è l’amato marito della regina Elisabetta II. Conosciuto anche con il titolo di duca di Edimburgo, lo scorso gugno ha festeggiato i suoi 99 anni, con una festa dal basso profilo a causa dellemergenza sanitaria da coronavirus. Adesso, però, sarebbe emerso il dettaglio inedito sul vero giorno della sua nascita. Ecco cosa sarebbe successo.

Principe Filippo, dopo 99 anni la verità sulla sua nascita

Il principe Filippo ha da poco spento le sue 99 candeline, rinunciando a una festa in grande stile. Purtroppo, infatti, a causa dell’epidemia da coronavirus, il marito della regina Elisabetta ha dovuto festeggiare con la sola moglie, rinunciando ai festeggiamenti pubblici e con la famiglia.

Secondo una nuova notizia che circola nelle ultime ore, tuttavia, ci sarebbe stato un enorme sbaglio sulla vera data di nascita del duca di Edimburgo.

Quando è nato realmente?

La biografa reale Ingrid Seward ha spiegato nel suo nuovo libro che ci sono alcune informazioni contraddittorie sulla data di nascita effettiva del principe Filippo. All’interno della biografia ha scritto:

La registrazione numero 449 nel registro delle nascite di Corfù mostra che il 28 maggio 1921 nacque un figlio dal principe Andrea di Grecia, figlio del re Giorgio I di Grecia, e dalla principessa Alice, figlia del principe Luigi (Ludovico) di Battenberg.  Il bambino è stato battezzato nella Chiesa greco-ortodossa come ‘Philippos’.

Ma la biografia ha poi aggiunto: “Fu solo due anni dopo, quando la Grecia adottò il calendario gregoriano, che la data di nascita fu cambiata al 10 giugno, che è il compleanno ufficiale di Filippo“.

Gli anni dell’infanzia sono stati descritti come dirompenti perché la sua famiglia è stata divisa in tutta Europa quando era solo un bambino. Sulla reale data di nascita, dunque, sarebbe poi calato il silenzio e la verità non sarebbe mai emersa.

LEGGI ANCHE Gianni Sperti si innamora di una dama del trono over?