Ma perché Eros e Michelle si sono lasciati? “Mi dicevano che mio marito…”

Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti: quando si dice una coppia che ha davvero fatto la storia della cronaca rosa! Certo, ormai il loro matrimonio appartiene al passato, ma nel presente rimane un fiore all’occhiello di ragazza, la figlia Aurora Ramazzotti, e il legame di una famiglia allargata che segna un nuovo equilibrio. Ma perché Eros e Michelle, all’epoca, si sono lasciati?

I due ex hanno fatto sognare intere generazioni finché la loro relazione non è giunta al capolinea. Divenuti genitori di Aurora da giovanissimi (soprattutto Michelle, allora 22enne), sono stati per molto tempo l’emblema delle coppie vip indivisibili.

Presto, però, Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker hanno voltato pagina: lui con Marica Pellegrinelli (una relazione, anche questa, purtroppo finita dopo qualche anno) e lei con Tomaso Trussardi, due autentiche anime gemelle (è con lui che oggi la showgirl ha allargato la famiglia, dando alla luce anche Sole, nel 2013, e Celeste, nel 2015). Nonostante la vita sia andata avanti per entrambi, il pubblico continua a ricordare il passato di una delle coppie italiane più amate di sempre. Ma perché Eros e Michelle si sono lasciati?

Eros e Michelle hanno fatto storia, ma perché si sono lasciati?

È stata proprio Michelle Hunziker a confessare pubblicamente una parentesi oscura del suo passato. Una volta superato il trauma (e ci son voluti ben 7 anni di terapia) la conduttrice ha deciso di condividere con tutti la sua esperienza in una setta che le stava rovinando la vita, sperando di poter essere d’aiuto a chiunque si trovi a vivere una situazione simile. Michelle è poi tornata, più recentemente, a raccontare a Silvia Toffanin le conseguenze di quel periodo sulla sua vita con Eros, durante un’intervista rilasciata a Verissimo:

«Sono entrata in questa setta senza neppure accorgermene. Per controllarmi mi hanno allontanato dai miei affetti e fatto leva sulle mie debolezze. Mi filtravano le telefonate, non potevo parlare neppure con mia madre, che non ho visto per quattro anni. Mi hanno fatto lasciare la mia agenzia e convinta ad aprire una nuova società, finanziata totalmente da me. Ovviamente pagavo e davo da mangiare a tutti loro. Ad un certo punto mi hanno persino convinta a cedere tutte le mie quote a loro. Mi dicevano che mio marito era negativo per me, ma io lo amavo moltissimo. Quando Eros mi ha messo davanti alla scelta “o me o loro” io ho scelto loro».