Shannen Doherty, lotta al cancro: “Mio marito e mia madre devono sapere”

Shannen Doherty continua la sua battaglia contro il cancro al seno. La malattia, giunta al quarto stadio, non la sta abbattendo e, anzi, la sta aiutando a tirar fuori tutta la sua grinta. Era il marzo del 2015 quando all’attrice – la indimenticabile Brenda Walsh di Beverly Hills 90210 – era stato diagnosticato, per la prima volta, il tumore. A partire da quel momento sono iniziate le terapie che, a due anni di distanza dalla diagnosi, aveva portato a una prima remissione del cancro. La malattia, però, si è ripresentata nel febbraio di quest’anno.

Shannen Doherty e la malattia

Nonostante il ritorno del cancro al seno dopo un primo momento di remissione, Shannen Doherty ha deciso di continuare a combattere. In un’intervista rilasciata al magazine Elle USA, la Brenda Walsh di Beverly Hills 90210 ha raccontato di non essersi ancora «messa a tavolino per scrivere le lettere importanti», Eppure, ha poi aggiunto, è qualcosa che prima o poi dovrà accingersi a fare, soprattutto per amore delle persone a lei più care. «Ci sono cose che devo far sapere a mia madre. Voglio che mio marito sappia quello che rappresenta per me», ha spiegato.

Il sentimento per i suoi cari

Shannen Doherty ha infatti raccontato, nel corso della medesima intervista, di avere intenzione di realizzare dei videomessaggi per le persone a lei più care, in modo da lasciare loro un ricordo nel momento in cui non ci sarà più. Un proposito carico d’amore, ma difficile da realizzare. «Ma ogni volta che arriva il momento in cui potrei farlo mi sembra così definitivo, così irrevocabile. La verità è che mi sento ancora un essere umano in salute, in forze. È difficile mettere un punto alla tua esistenza quando ti senti come se potessi vivere ancora altri 10 o 15 anni», ha spiegato ancora l’attrice, volto indimenticabile di Beverly Hills 90210.