Carlo re? Inglesi in rivolta: “Ucciderà la monarchia”

Alla morte della regina Elisabetta, il principe Carlo diventerà re? Gli inglesi in parte non ne sono felici e preferirebbero passare la corona al figlio William, o addirittura a qualcun altro. La futura monarchia dell’erede al trono, infatti, è vista con molta preoccupazione da parte del Regno Unito che teme possa essere addirittura l’ultima.

Inglesi indecisi: “Non puoi scegliere tra due reali”

Il signor Smith, di tendenze democratiche, ha detto a Express.co.uk che il Regno Unito dovrebbe avere la possibilità di scegliere chi sostituirà la regina Elisabetta un giorno. Molti inglesi, infatti, non si fidano dell’erede al trono e passerebbero volentieri il regno al principe William:

Penso che dobbiamo allontanarci dalle persone sedute mentre agli spettatori viene detto chi sarà il loro capo di stato. Dobbiamo avere una scelta, è chiaro che le persone vogliono avere una scelta. Per anni ci sono stati sondaggi che affermano che non esiste una maggioranza a favore di Carlo, William o altri reali che succedono alla regina.

Carlo re? Gli inglesi non lo vogliono

Ma le parole dell’esperto, che esprime l’opinione di una fetta della popolazione, continuano, mettendo in luce la poca benevolenza nei confronti del principe Carlo:

Il principe Carlo non è così apprezzato o supportato. È anche molto più facile da sfidare e criticare, il problema con lui è che non può trattenersi quando si tratta di interferire con la politica.

L’organizzazione del signor Smith ha realizzato un film sul futuro erede dal titolo L’uomo che non dovrebbe essere re. A tale proposito ha dichiarato tutta la sua preoccupazione che deriva da alcune idee espresse dal principe in precedenza:

Abbiamo realizzato un documentario e penso che molte persone siano preoccupate per il fatto che lui diventi re. Penso che ucciderà la monarchia.

LEGGI ANCHE: Elettra Lamborghini matrimonio con spese stellari: svelate le cifre da urlo