La paura segreta di Pamela Anderson: quando va in hotel pretende che…

Pamela Anderson è stata la bionda esplosiva degli anni Novanta, indimenticabile ancora oggi. Recentemente l’attrice ha reso felici moltissimi fan del telefilm ‘Baywatch’ tornando a vestire proprio i panni di Casey Jean Parker, detta anche CJ, per interpretare di nuovo la bagnina del famoso cult degli anni ’90.

Modella, attrice e showgirl australiana naturalizzata statunitense, all’età di 53 anni Pamela Anderson è tornata a far impazzire il gossip ancora una volta. Il motivo? Il suo quinto matrimonio (stavolta con il produttore Jon Peters) è durato appena 12 giorni: qualche mese dopo l’attrice lo ha definito “un ritrovamento” (molto breve) piuttosto che un matrimonio. Ma Pamela non finisce proprio mai di stupire e, come molte dive, anche lei ha le sue piccole ossessioni segrete.

Che si tratti di paura, scaramanzia, ossessione o altro non è dato saperlo. Ma alcune fonti anonime vicine all’attrice (forse proprio qualcuno dello staff di qualche hotel) ha spifferato un “vizietto” di Pamela Anderson. Più che vizio si tratta di una richiesta insolita e particolare: l’attrice ha poche pretese quando viaggia, ma una è categorica. Prima di arrivare nella sua stanza d’hotel chiede che vengano tolti tutti gli specchi presenti. Ma proprio tutti. Che vorrà dire? Poco importa… che diva Pamela!