Tina Cipollari, la durissima accusa a Gemma Galgani: “Ricatta i sui uomini”

E’ un fiume in piena Tina Cipollari, chiamata da Uomini e Donne Magazine ad esprimere un’opinione sul tema più ricorrente tra le grandi dame della trasmissione: Gemma Galgani. Tornata finalmente in trasmissione dopo la discussa storia estiva con Nicola “Sirius” Vivarelli, Galgani si è già procurata il consueto ciclo di critiche e condanne da più parti; la sua rivale non si poteva certo trattenere, e discutendo la collega l’ha definita “una donna antipatica e arrogante”.

“Gemma Galgani usa le debolezze dei suoi uomini per ricattarli”: la rabbia di Tina Cipollari nei giorni del grande ritorno di Uomini e Donne

A colpire di più nelle parole di Tina Cipollari, c’è forse la definizione di Gemma Galgani come una “ricattatrice” nei confronti delle sue conquiste. “E’ una donna che rinfaccia agli uomini che frequenta le confessioni private che questi le fanno“, spiega ancora la dama, senza pietà nel suo ritratto della collega. “Usa i loro segreti e le loro debolezze per ricattarli“, continua. “Li spiattella in pubblico quando la loro storia non va, e non sono certo sicura che questo sia il modo di trovare l’amore“.

Non poteva mancare in un simile quadro un riferimento alla questione della chirurgia plastica, che tanto ha tenuto banco e che non poteva sfuggire a Tina Cipollari. “Credo che un chirurgo possa sistema un viso segnato dal tempo, o ridare tono a labbra e seno, e a un ventre sporgente“, spiega lei al magazine ufficiale del dating show. “Ma tutto questo non cambia il carattere di una persona. Lei si è rifatta la faccia, ed è questo il punto; Gemma ha sempre giudicato tutte le donne che si sono migliorate grazie alla chirurgia plastica. Quindi non critico la sua scelta, ma l’incoerenza“. Un vero e proprio sfogo su più fronti.

LEGGI ANCHE Uomini e Donne, Maria De Filippi confessa: “Seppi di Tina e Kiko da…”