Al Bano Carrisi e Romina Power, la verità sulla separazione: “Ho sperato per anni che…”

Una relazione durata quasi 30 anni quello tra Al Bano Carrisi e Romina Power. I due si sono conosciuti sul set del film ‘Nel sole‘ ed il loro è stato un amore da copertina che ha segnato la cronaca rosa tra la fine degli anni 60’ e anni 70’. La misteriosa sparizione della loro figlia Ylenia nel 1994, ha causato una ferita profonda nei cuori di entrambi e il dolore è stato tale da farli allontanare. A distanza di anni si torna a parlare delle cause che hanno portato alla separazione e farlo, lo stesso Al Bano.

Al Bano e Romina Power, la verità sulla separazione: “Ho sperato per anni in un miracolo”

Dopo 30 anni insieme sui palchi di tutta Europa e nella vita privata, la notizia della separazione tra Al Bano Carrisi e Romina Power arrivò per tutti i fan come un fulmine a ciel sereno. Era il 1999 la famiglia aveva da poco subito la perdita della loro primogenita Ylenia, scomparsa nel 1994. Una ferita profonda che ha causato dolore e sofferenza e che ha rotto gli equilibri della coppia. È stata proprio Romina Power, straziata dal dolore per la perdita di sua figlia, a chiedere la separazione da Al Bano.

Al Bano Carrisi: “Mi stavo dividendo dalla donna che amavo”

Dal canto suo, il cantante di Cellino San Marco ha raccontato di essersi affidato alla religione, cercando conforto nella fede. Per anni, ha sperato e invocato un miracolo. “Credo nei miracoli, né ho anche avuto alcuni di cui non parlo. Ne ho invocato uno, che non è arrivato”.

Al Bano sperava in un ripensamento da parte di Romina Power che non è mai avvenuto. Il cantante, inoltre, ha ricordato di aver fatto molta fatica ad accettare questa decisione:

“Purtroppo alla fine di una serata trionfale a Rio De Janeiro al cospetto di Giovanni Paolo II, in cui paradossalmente cantavamo per un incontro con le famiglie, ho realizzato che la cosa strana era che mi stavo dividendo dalla donna che amavo!”