Ambra Angiolini e Francesco Renga, la verità sul divorzio: “Ho deciso di prendere la medicina”

A distanza di anni si torna a parlare delle cause che hanno portato alla rottura di una tra le coppie più belle dello spettacolo: quella formata da Francesco Renga ed Ambra Angiolini. I due si sono separati nel 2015, dopo 11 anni di amore e due figli Jolanda e Leonardo. All’epoca la notizia della separazione arrivò come un fulmine a ciel sereno per i fan della coppia che avevano intuito il momento di crisi ma non avrebbero mai immaginato un simile epilogo. Ospite da Silvia Toffanin a Verissimo è stata la stessa Ambra a rivelare un retroscena sul loro divorzio. Ecco cosa ha dichiarato.

Ambra Angiolini, il retroscena sul divorzio: “Ho deciso di prendere la medicina”

Considerata una delle coppie più belle del mondo dello spettacolo, la notizia della separazione tra Ambra Angiolini e Francesco Renga fu un vero e proprio shock. Dopo 15 anni insieme e due figli, la coppia decise di lasciarsi e solo a distanza di qualche anno Ambra ha rivelato qualche dettaglio in più sulle cause della loro rottura.

Intervistata da Silvia Toffanin a Verissimo, l’ex ragazza di Non è la Rai, ha svelato un retroscena riguardante la loro separazione. Il giorno in cui si sono ritrovati a dover firmare i fogli davanti all’avvocato per accordarsi, Francesco ha detto:  “Ma siamo sicuri?.

Ambra Angiolini: “Non volevamo che tutto morisse”

L’attrice, sorridendo, ha quindi detto di aver risposto: “Ma come, abbiamo fatto tutto sto macello…?”. A quel punto non è mancato l’intervento della Toffanin che le ha domandato se in quel momento i due avessero avuto un ripensamento: “È un uomo, gli uomini preferiscono sempre tenere le porte socchiuse”, ha quindi spiegato Ambra per poi aggiungere:

“Lo abbiamo deciso insieme. Non volevamo che tutto morisse senza che nemmeno ce ne accorgessimo, a forza di fingere che non stesse succedendo niente. Vivo quello che sta succedendo come il più grande gesto d’amore che ci siamo regalati, forse il gesto più altruista che siamo stati in grado di fare dopo la nascita dei nostri figli. C’era una ferita sanguinante e io ho deciso di prendere la medicina per curarla. Magari un distacco può rimettere a posto gli equilibri”.