Ricetta della pizza all’acqua frizzante: uguale a quella della pizzeria

Avete voglia di pizza fatta in casa, ma volete che sia quasi identica a quella della pizzeria? Il segreto è l’acqua frizzante nell’impasto. Vediamo insieme come si fa! Ecco le dosi per l’impasto:

  • 500 g di farina
  • 35 cl d’acqua frizzante
  • 1 cucchiaio di lievito chimico
  • 20 g di lievito di birra fresco
  • 4 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

Versate in un’insalatiera la farina con il lievito chimico, il sale e lo zucchero.

Mescolate  e impastate aggiungendo la restante acqua, il sale e l’olio. Lasciate lievitare per un’ora e quarantacinque minuti, poi rovesciatelo sul piano di lavoro e impastatelo su di sé. Dividete l’impasto in due e poi ripiegate ancora. Lasciate riposare per venti minuti e stendete l’impasto in due teglie rettangolari . Aggiungete un filo d’olio e lasciate lievitare per altri venti minuti. Infornate la pizza e toglietela solo quando avrà raggiunto un colore molto dorato.