Ieri e Oggi

Che fine ha fatto “Il Baffo” delle televendite? Oggi a 67 anni i suoi baffi sono diventati così [FOTO]

È Roberto Da Crema all’anagrafe ma conosciuto da tutti come “Il Baffo” per via dei suoi folti e scuri baffi che sono diventati un tratto distintivo. Tra gli anni Ottanta e Novanta è stato il re delle televendite e i suoi modi particolari sono rimasti memorabili. Tutti i telespettatori lo ricordano per la sua asma mentre parlava, i pugni sul tavolo e la sua verve nel presentare i prodotti. Il suo stile è inconfondibile e ad oggi è lontano dal mondo della televisione. Che fine ha fatto? Scopriamolo insieme.

Roberto Da Crema, “Il Baffo”, dalle televendite all’imprenditoria, ecco com’è oggi [FOTO]

Roberto Da Crema oggi ha 67 anni e ha mantenuto i suoi iconici baffi. Nel corso di una scorsa intervista ha spiegato cosa fa oggi a distanza di tempo dalle sue apparizioni nelle televendite:

Ho smesso con le televendite dopo 35 anni. Dopo ho fatto tanta tv. Poi un giorno parlavo con un dirigente pubblicitario e mi è venuta l’idea: prendo i prodotti in cambio merce dalle agenzie e li rivendo nei miei negozi a prezzi ribassati. I clienti hanno tutti la tessera e ricevono le offerte a casa e per sms. Grazie agli spot ho aperto otto negozi in Brianza e sono arrivato a più di 300mila tesserati

Dunque, “Il Baffo” ha avviato la sua attività da imprenditore che gli regala soddisfazioni. Qualche tempo fa è stato ospite a Rai Radio2, nel format notturno “I Lunatici”, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio. Roberto Da Crema, dopo le televendite ha detto di essere una sorta di precursore di Amazon e ha rivelato:

Ora vivo a Lampedusa, ho una casa e adoro pescare. Poi ho una catena di negozi che gestisco con mia figlia, sono rimasto nell’ambito del commercio

Il Baffo ha così lasciato il mondo delle pubblicità e ha intrapreso quello dell’imprenditoria.

Privacy