Dolore atroce agli occhi: i medici terrorizzati da quello che trovano

Una storia incredibile è avvenuta in America dove una donna è stata vittima di un pericoloso incidente. I medici sono rimasti senza parole quando hanno fatto la loro diagnosi e hanno fatto questa operazione incredibile. Ecco la sua storia.

Un dolore insopportabile

Una donna di 58 anni affetta da diabete, ha avuto un forte dolori agli occhi per cinque giorni consecutivi. Vedendo che il dolore non passava ha deciso dopo intensi dolori di andare in ospedale per avere chiarimenti sul suo problema. La notizia ha destato l’attenzione di tutti e ogni media locale ha raccontato la tragica storia. I medici di base le hanno prescritto un antibiotico che non ha sortito alcun effetto sulla salute della donna. In ospedale hanno ipotizzato che la donna avesse una fascite necrotizzante, un’infezione causata dai batteri Staphylococcus aureus e Streptococcus pyogenes.

I medici scioccati dalla scoperta si sono consultati tra loro e hanno deciso quale terapia preservare per la cura della povera donna. Alla 58enne le  prescritto un trattamento con vancomicina e penicillina G, medicinali in grado di combattere la diffusione di questi batteri. La soluzione posta dai medici nei confronti della donna ha avuto successo, infatti la paziente dopo un periodo di degenza di due settimane è stata dimessa in perfetta forma. La preoccupazione per la salute della donna ha fatto rimanere i suoi cari col fiato sospeso ma alla fine tutto si è risolto nei migliori dei modi. Gli esperti hanno studiato il caso e hanno detto che la fascite necrotizzante è una condizione rara che di solito si verifica nelle persone con sistema immunitario indebolito. Non è frequente che si verifichi ma è buona norma tenere sempre attivo il proprio sistema immunitario.