Il villaggio di Temptation Island a fuoco: ecco cosa è successo

Si è conclusa solo qualche giorno fa quest’ultima edizione di Temptation Island, eppure, una notizia arrivata qualche ora fa ha stravolto i fan del programma. Il villaggio L’Is Morus Relais è andato a fuoco durante le prime ore dell’alba nella giornata di oggi, 6 agosto 2020. La location che ospita da ormai qualche anno le riprese della trasmissione condotta da Filippo Bisciglia era ormai diventato un simbolo per Temptation Island e il pubblico è rimasto sconvolto dalla recente notizia appresa.

Ecco cosa è successo a L’Is Morus Relais: pubblico sconvolto

Alle 5 del mattino della giornata di oggi è stato lanciato l’allarme che il villaggio L’Is Morus Relais stava andando a fuoco. Le fiamme hanno distrutto la sala congressi dell’hotel e un’auto della direzione. L’intervento dei vigili del fuoco è stato tempestivo e i volontari hanno fatto il possibile per domare l’incendio ed evitare ulteriori danni alla struttura. I Carabinieri della zona hanno prontamente evacuato l’edificio e l’area circostante. Fortunatamente, c’è stato solo un ferito, ma le sue condizioni non sono preoccupanti. Tutti i clienti dell’hotel sono riusciti a lasciare la struttura prima che le fiamme prendessero il sopravvento.

Ma non è finita qui, perché pare che in seguito sia stata anche trovata una lettera di minacce rivolte alla direzione. Proprio per questo, si presume che l’incendio sia stato appiccato nella notte e che non si stato un incidente casuale. Nel frattempo, sono iniziate le indagini da parte dei Carabinieri della provincia di Cagliari per trovare i responsabili di quanto accaduto. I fan del programma sono rimasti sconvolti nell’apprendere la triste notizia. Il famosissimo villaggio sardo era ormai diventato un simbolo per la trasmissione di Canale 5. Chissà se nella prossima edizione di settembre rivedremo la stessa location oppure ne verrà scelta una del tutto nuova, non ci resta che attendere.