Chicche di Velvet

Sapete perché alcune persone hanno gli occhi di due colori diversi? Tutto nasce da…

Il nostro corpo non smette mai di stupirci. Alcuni fenomeni dalla bellezza eccezionale si verificano spesso per una questione congenita. Ebbene, chi conosce il fenomeno dell’eterocromia, ha ben evidente la sua peculiarità. La persona in esame ha un occhio di colore diverso rispetto all’altro e ciò riguarda esclusivamente l’iride, ovvero la membrana che dà la pigmentazione all’occhio.

Il fenomeno dell’eterocromia può verificarsi anche sulla pelle o sui capelli, ma gli occhi rimangono comunque i più comuni. Succede quando l’iride ha una diversa concentrazione di melanina nei due occhi. Nel dettaglio l’occhio, il quale presenta un pigmento più concentrato, appare tendente al marrone rispetto all’altro che si presenta più chiaro. Dunque, l’effetto finale può esser completo o parziale ed è dato soprattutto da un’anomalia congenita o acquisita.

Come avviene

L’iride può avere una differente pigmentazione che parte per esempio dal centro. Di solito, in una persona che ha gli occhi blu può avere al centro una pigmentazione gialla che forma a sua volta un anello intorno alla pupilla. Succede quindi che il colore predominante che in questo caso è il blu, influenza il giallo per anomalia. Tale fenomeno, sarebbe congenito. Tuttavia l’eterocromia può nascere anche da altre modalità, come il sanguinamento degli occhi, infiammazioni e così via.

Detto ciò sfatiamo assolutamente un mito. David Bowie il famoso cantautore inglese, non ha mai avuto l’eterocromia, cioè non aveva due colori diversi agli occhi. Il blu cielo è stato il colore predominante dei suoi occhi anche se il destro appariva azzurro mentre il sinistro quasi nero. Tutta colpa di un pugno che ha ricevuto dall’amico George Underwood in età adolescenziale. Un trauma, allora, che gli ha provocato una paralisi al nervo costrittore della pupilla.

LEGGI ANCHE: Elettra Lamborghini piccante in abito bianco: “è il vestito da sposa?” la verità…[FOTO]

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Privacy