Ricetta torta all’acqua: si fa in due minuti, zero calorie

La torta all’acqua è un dolce facile e soprattutto veloce da preparare. 2 minuti per fare l’impasto e solo 1 ora per sfornarla pronta. Ottima per la merenda pomeridiana, in quanto la sua leggerezza permette di non arrivare troppo affamati alla cena.

Gli ingredienti

Come ogni torta, la sua preparazione prevede l’utilizzo di una serie di ingredienti indispensabili per la buona riuscita della stessa. In questo caso è importante che siate muniti di: 130 ml di acqua a temperatura ambiente; 2 uova; 180 g di zucchero; 120 ml di latte tiepido; 80 g di olio di semi; 2300 g di farina 00; 1 bustina di lievito vanigliato e infine una scorza di limone grattugiata.

Le fasi della preparazione

Prima di iniziare e importante preriscaldare il forno alla temperatura di 180° e coprire una tortiera con dell’apposita carta forno che permetterà alla torta di non attaccarsi alla superficie durante la cottura. Procediamo con gli step. Primo step: Mettere a riscaldare il latte per circa 2-3 minuti in un pentolino. Contemporaneamente sbattete le uova in un recipiente e aggiungete la scorza di limone e l’olio di semi. Secondo step: Unite al composto farina e lievito già setacciati e nel mentre unire anche l’acqua e il latte mescolando il tutto con la frusta per non creare grumi.  Terzo step: Inserire tutto il composto ottenuto nella tortiera e mettetela nel forno per circa 45 minuti a 180°. Passato il tempo necessario, fate la prova con uno stecchino inserendolo nella torta. Se l’impasto non rimarrà attaccato la torta sarà pronta. A quel punto però ancora non sarà pronta per essere mangiata in quanto deve riposare per circa 3 ore. Solo dopo potrà essere gustata. Non dimenticatevi, prima di servirla, di spolverare sopra il dolce lo zucchero a velo che la renderà più gustosa.