Elisa Isoardi e Matteo Salvini, la verità sulla rottura: “Ho spaccato tutto perché ho scoperto…”

Quello tra Elisa Isoardi e Matteo Salvini è stato un amore durato tre anni: i due sono stati insieme dal 2015 al 2018. Nell’estate 2017 la coppia ha resistito ad un possibile tradimento, dopo che Elisa era stata paparazzata a Ibiza con l’avvocato Matteo Placidi, con tanto di foto del bacio tra i due. La coppia ha resistito fino al 2018, anno in cui hanno annunciato la loro separazione. A distanza di anni, Elisa è tornata a parlare del sul ex compagno. Ecco cosa ha dichiarato.

Elisa Isoardi e Matteo Salvini, la verità sulla rottura: “Ho spaccato tutto perché ho scoperto…”

Quella tra Elisa Isoardi e Matteo Salvini è stata una delle storie più chiacchierate degli ultimi anni. È finita da tempo ma oggi la conduttrice Rai e il leader della Lega Nord hanno mantenuto un ottimo rapporto. Al settimanale Oggi, la Isoardi è tornata a parlare della loro relazione, spiegando le cause della rottura:

“Credo sia naturale che una donna badi anche all’abbigliamento del proprio compagno… Io non sono una tipina semplice, siamo stati entrambi ingombranti l’uno per l’altro“. 

Elisa Isoardi: “Lui calmo, io ho spaccato tutto”

I due sono stati insieme dal 2015 al 2018, superando però un periodo di crisi a causa di un presunto tradimento di Elisa. Oggi Matteo Salvini è impegnato con Francesca Verdini. Relazione che, secondo quando ha lasciato intendere la conduttrice, sarebbe nata quando ancora Salvini stava ancora con lei:

“Le ho portate bene, cosa volete che vi dica…”.

La Isoardi ha poi ammesso che in più di un’occasione è stata travolta dalla gelosia, che l’ha portata a fare gesti estremi:

“Conoscevo la sua password – ha confessato – controllavo il suo cellulare, ma lui non lo sapeva. Ci ho trovato quel che dovevo trovare e ho fatto le scenate che dovevo fare. Lui calmo, io ho spaccato tutto“, ha raccontato Elisa.