Cose da VipPrimo Piano

Antonella Clerici torna in Rai e sfila il posto a Elisa Esoardi: “Le auguro di trovare la sua…”

Un anno lontano dalla tv per dedicarsi ai suoi cari, a Maelle la sua unica figlia avuta nel 2009 e al suo compagno Vittorio Garrone. Oggi, Antonella Clerici è pronta a tornare in tv e lo fa in grande stile, sostituendo il programma da lei condotto per quasi vent’anni.
La prova del cuoco, chiuso dopo due anni dal passaggio di conduzione tra la Clerici ed Elisa Isoardi, è pronto ad essere rimpiazzato dal nuovo programma della Clerici, “È sempre mezzogiorno”. In onda a partire dal 7 settembre dalle 12:00, il nuovo show di rai 1, chiamato  inizialmente “La casa nel bosco” poi sostituito da “È sempre mezzogiorno”, è un programma fortemente voluto da Antonella Clerici. Presentato recentemente per i nuovi palinsesti Rai è stato descritto come uno show quotidiano che usa la cucina come contesto in cui parlare di attualità. L’obiettivo dello show è quello di portare la natura all’interno di uno studio televisivo.

Frecciatina verso Elisa Isoardi?

Sulle pagine del settimanale Oggi, a cui Antonella Clerici ha rilasciato un’intervista, oltre a parlare dei suoi progetti futuri non mancano le frecciatine verso l’Isoardi.

La Clerici, accusata da molti di aver “rubato” lo spazio che le era stato tolto dalla collega, tiene a precisare la sua posizione:
“Non è vero. Io da tempo avevo in mente questo programma, che voleva essere una cosa piccolina, fatta appunto da qui. Poi la Rai ha deciso di chiudere la “Prova del cuoco” e mi ha chiesto insistentemente di occupare quella fascia… Comunque Elisa non ha alcuna responsabilità. Lei ce l’ha messa proprio tutta, ma ha dovuto indossare un abito che era stato cucito addosso a me. Non era facile portarlo avanti, la mia è stata davvero un’eredità pesante per lei. Le auguro di trovare la “sua” trasmissione, e credo che per lei sia una vera e propria liberazione poter fare finalmente altro.” Un commento che celebra l’impresa di Isoardi, ma che non la consacra a nuova regina de La prova del cuoco.

 

 

Privacy