Maria De Filippi senza freni: “Non so controllarmi, divento una belva”

A poche ore dall’inizio di Temptation Island, Maria De Filippi si è raccontata al settimanale Oggi, in cui ha parlato della sua vita professionale e privata: dalle trasmissioni al figlio Gabriele, arrivando al rapporto con Maurizio Costanzo.

Maria De Filippi confessa: “Non so controllarmi, divento una belva”

Una Maria De Filippi a 360° quella che si è raccontata al settimanale Oggi. La regina indiscussa della televisione italiana ha parlato di lavoro, famiglia e amore. Durante l’emergenza sanitaria la conduttrice ha lavorato duramente alla versione speciale di Amici ma, nonostante tutto, il programma non ha convinto i telespettatori:

“Amici? Pier Silvio Berlusconi mi ha lasciato libera di decidere, ma sapevo che se non avessi fatto Amici sarebbe stato un casino per la pubblicità, e io l’ho fatto”, ha spiegato la De Filippi.

Maria De Filippi: “La delusione mi pervade e mi condiziona”

Maria ha poi raccontato di come ha vissuto il periodo in quarantena, spiegando come, nonostante per lei non sia stato affatto semplice, la sua preoccupazione più grande fosse rivolta a suo marito Maurizio:

“Non potevo blindarlo in casa. L’avrei fatto morire se non l’avessi mandato in ufficio”.

Nell’intervista la De Filippi ha parlato anche della sua famiglia e del suo amore per Costanzo, con il quale, a breve, festeggerà i 25 anni di matrimonio:

Maurizio è centrale in tutto, è quercia, c’è. Io vorrei tanto essere come lui. Lui non strappa, non si arrabbia, mentre a me parte l’embolo. Mi piacerebbe poter contare su una buona dose di pacatezza, potermi sedere al tavolo e affrontare una discussione con distacco. Ma la delusione mi pervade e mi condiziona, perché cela sempre un profondo investimento umano. E io non so controllarmi, mi prenderei a schiaffi. Poi il giorno dopo magari mi è passata, ma lì per lì, davanti alla delusione sono una belva, ha dichiarato Maria.