Era Gordo in Lizzie McGuire: oggi a 34 anni ha cambiato la sua vita [FOTO]

Chi è stato giovane e adolescente nei primi anni Duemila, non può non ricordare il suo volto. Era infatti quello di Gordo, migliore amico di Lizzie McGuire nell’omonima serie televisiva in onda su Disney Channel. A interpretare il ruolo di David Gordon – vero nome del personaggio – era Adam Lamberg. Oggi l’attore ha 34 anni di età e la sua vita, da quando lavorava per lo sceneggiato Disney, è completamente cambiata. Scopriamo insieme com’è diventato oggi.

La carriera di Adam Lamberg

Nonostante fosse uno dei personaggi principali di Lizzie McGuire, dove interpretava il ruolo da co-protagonista di Gordo, Adam Lamberg ha deciso di abbandonare gradualmente il mondo della recitazione. Dopo lo sceneggiato (e il relativo film) di Disney Channel, lo abbiamo visto nel 2005 in Pazzo pranzo di famiglia, per la regia di Salvador Litvak, e in Beautiful Loser, film del 2008 diretto da John Nolte. Dopodiché l’attore ha deciso di dedicarsi allo studio, laureandosi in Geografia presso l’Università di Berkeley in California. Oggi lavora a New York presso l’Irish Arts Center.

Il ritorno nei panni di Gordo in Lizzie McGuire

Nonostante Adam Lamberg dopo la sua avventura in Lizzie McGuire nei panni di Gordo abbia deciso di abbandonare il mondo del cinema e della televisione, lo rivedremo presto sul piccolo schermo. L’attore tornerà infatti a vestire i panni del migliore amico di Lizzie nella nuova serie che, quest’anno, approderà sulla piattaforma di Disney+. Lo sceneggiato racconterà le vite dei protagonisti a anni di distanza dalle loro avventure adolescenziali. «Gordo era un fondamentale tassello del puzzle che rendeva la serie originale di Lizzie McGuire così reale e così amata. Non potrei mai immaginare la serie senza di lui. Non vedo l’ora che i fan scoprano cosa sta facendo Gordo dopo 15 anni e come la sua storia si incrocerà con quella di Lizzie adulta», ha raccontato Hilary Duff nel corso di un’intervista.