Bianca Guaccero drammatica confessione: “Mi aveva consumato”

Dopo il periodo di sospensione causata dall’emergenza sanitaria, Bianca Guaccero è tornata in tv. Intervistata dal settimanale Gente, la conduttrice ha parlato del lungo periodo lontano da Detto Fatto, ma anche del rapporto con il padre della piccola Alice.

Bianca Guaccero drammatica confessione: “Mi aveva consumato”

Senza troppi filtri, Bianca Guaccero si è raccontata in una lunga intervista al settimanale Gente. Tanti gli argomenti trattati: dal periodo di quarantena forzata al rapporto con il suo ex marito Dario Acocella, con cui è stata sposata dal 2013 al 2017 e padre della piccola Alice, con cui, ad oggi è riuscita ad instaurare un ottimo rapporto: 

Ci vogliamo molto bene e resteremo per sempre la famiglia di Alice, questo per me è un concetto e un impegno sacro“, ha dichiarato Bianca Guaccero.

Bianca Guaccero: “Ho una calma interiore nuova”

Durante il periodo di quarantena forzata, la conduttrice di Detto Fatto ha fatto i conti con le sue ansie. Tuttavia, ha ammesso che fermarsi per un po’ le ha fatto anche bene:

Ho una calma interiore nuova, forse inusuale per me, che voglio mantenere. Ho anche ripreso un paio di chili, da tanto sono rilassata. Prima ero una trottola, non mi fermavo mai, la frenesia mi aveva un po’ consumata, ero sciupata”. 

La Guaccero ha inoltre ammesso di essere single. Dopo la separazione dal padre di sua figlia ha imparato a godersi il presente, senza nutrire troppe aspettative nel futuro:

Sono single, ma ho un approccio molto rilassato alla questione. Vivo il presente e il futuro lo costruisco con i tasselli che aggiungo giorno dopo giorno al mosaico della mia vita. Sono diventata più fatalista, non faccio programmi. Sono più libera di testa e non ho aspettative che, se disattese, mi farebbero restare male. E poi ho accanto a me l’amore più puro: mia figlia”, ha concluso la conduttrice.