Tina Cipollari spudorata con Gemma Galgani: “Pensate all’intimità”

Tina Cipollari è una delle protagoniste indiscusse di Uomini e Donne. Nel programma televisivo di Maria De Filippi infatti la donna è una costante essenziale e assolutamente necessaria. Tuttavia Tina non è amata da tutti, soprattutto perché tende a lasciarsi andare e a riferire tutto ciò che le passa per la testa. Questa sua caratteristica però è anche uno dei motivi per cui da tantissimi altri è adorata. Anche questa volta la donna ha voluto dire la sua e ha colpito proprio una delle sue vittime preferite del Trono Over: Gemma Galgani. Tra le due non scorre buon sangue e da sempre la Galgani si sente presa di mira dalla Cipollari.

Una domanda imbarazzante: “Non pensi a quando…?”

Le critiche per Gemma Galgani da parte di Tina Cipollari non possono mancare mai. In tutte le puntate del Trono Over è infatti possibile assistere a numerosi scontri e litigi tra le due, spesso finiti anche tra le lacrime. Questa volta a far parlare la Cipollari è stata la differenza di età tra Gemma e il suo attuale corteggiatore. Infatti tra i due ci sono ben 44 anni di differenza, non proprio pochissimi. L’amore non ha età, ma l’opinionista ha voluto sottolineare degli aspetti della questione. Per lei infatti il corteggiatore della donna, Nicola Vivarelli, sarebbe solo un toyboy. La donna è stata molto sfacciata e spudorata e ha chiesto al ventiseienne:

“Tu pensi di abbattere tutte le barriere? Non pensi poi a quando dovrà esserci un’intimità? Una coppia fa anche l’amore. Tu sei bugiardo. Che sarà? Un amore platonico?”

Sirius evidentemente molto piccato dalle parole dell’opinionista ha replicato affermando di non essere il tipo di persona che si innamora delle apparenze e dell’aspetto esteriore. La risposta del giovane Vivarelli ha fatto indispettire ancora di più la Cipollari che ha replicato:

“Allora andrebbe bene chiunque. Sai quante nonne ci sono in Italia? Milioni!”