Chicche di Velvet

Perché Mina si chiama così? La verità dietro il nome vi commuoverà

È la grande voce femminile italiana. Lo è ancora oggi, ad ottant’anni appena compiuti, nonostante sia sparita dalle scene ormai da tempo: Mina. In nome di Mina racchiude in sé 62 anni di carriera, in cui ha emozionato ed entusiasmato milioni di persone, prima nei varietà televisivi e sui palcoscenici e poi, dal 1978, si è trasformata in una sorta di leggenda, facendo arrivare al pubblico solamente la sua voce, senza mai apparire in pubblico.

La famosa tigre di Cremona – questo l’appellativo datole dai fan e dalla critica – è nata a Busto Asizio il 25 marzo 1940. Per quanto il suo nome d’arte, Mina, sia legato ad un’immagine di potenza e di esplosività, letteralmente, intrinseco alla sua voce, non è il suo nome reale. Alla nascita la cantante è stata infatti registrata all’anagrafe con il nome di Anna Maria Mazzini. Un nome cambiato ulteriormente dopo il matrimonio con Eugenio Quaini, avvenuto il 10 gennaio 2006. Per l’anagrafe elvetica oggi la cantante è registrata definitivamente come Mina Anna Quaini-Mazzini.

Mina: un nome, un mito

Poca gavetta e un successo immediato, inevitabile. Anticonformista e libera fin dagli esordi, Anna Maria Mazzini è stata la prima artista ad indossare una minigonna in tv. Vulcanica in ogni sua apparizione, viscerale in ogni sua performance televisiva e canora, mai come nel suo caso sembra valere la formula premonitrice del nomen omen: il nome Mina è stato davvero un presagio. Ma da dove è nato questo pseudonimo, destinato a diventare proprio il simbolo della sua forza vocale nell’immaginario collettivo?

Si potrebbe pensare che ci sia dietro un ragionamento fatto a tavolino, quasi una mossa da etichetta discografica. A monte, però, c’è una storia molto più semplice. E più intima. Anna Maria nasce infatti nel 1940 da mamma Regina Zoni (soprannominata Gina) e da papà Giacomo Mazzini (soprannominato Mino). È proprio da questo lessico familiare che trae spunto, in modo spontaneo e tra le mura di casa, il nome che la accompagnerà nella sua carriera. Come suo padre “Giacomino”, lei diventerà Mina. Per il mondo intero.

Redazione

Velvet Magazine: Testata giornalistica dove troverai news, interviste, speciali e approfondimenti su Tv, Musica, Cinema, Moda, Gossip, Design, Beauty, Animali, Politica, Attualità, Cronaca e Benessere. Seguici e sarai sempre aggiornato e scegli la tua informazione!
Back to top button