Adriana Volpe, i terribili ultimi giorni al GF: “Chiusa in bagno a vomitare”

L’abbandono di Adriana Volpe ha scosso profondamente le aspettative attorno al GF Vip 2020, riportandolo brutalmente alla realtà nelle settimane dell’epidemia di Covid. In molti vedevano nella presentatrice una delle grandi favorite alla vittoria finale; ma mentre la situazione all’esterno della Casa si aggravava, la notizia del dramma familiare incontrato da Volpe ha costretto autori e spettatori a rivedere le priorità della messa in onda. Volpe è quindi uscita in anticipo, per affrontare in famiglia la scomparsa del suocero; e anche il resto del GF si appresta ora a chiudere i battenti.

“Si tenne questo peso nel cuore per due settimane”: Fernanda Lessa racconto gli ultimi giorni di Adriana Volpe al GF Vip, prima di abbandonare la Casa

A discutere di queste ultime settimane è stata Fernanda Lessa, amica di Adriana Volpe e a lei rimasta molto vicina nei giorni fatidici dell’abbandono. Volpe non aveva inizialmente comunicato il dramma familiare in corso agli altri concorrenti, conservando il segreto fino al giorno dell’addio; una situazione di profondo disagio psicologico non sfuggito a Lessa, che infatti ricorda: “Aveva resistito due settimane con un peso letale nel cuore. Ricordo che si chiudeva in bagno a piangere e vomitare. Io restavo lì a fianco a lei, muta.

Impossibile per Fernanda Lessa conoscere fino in fondo il dramma di Adriana Volpe, prima dell’annuncio ufficiale di quanto stesse succedendo fuori. Tra le due è rimasto un certo legame, seppur messo alla prova dalla competizione. “Lei non conosce vie di mezzo“, ha proseguito Lessa nel suo racconto dell’amica. “O siamo migliori amiche, o saremo nemiche fino alla morte. L’abbraccio finale però è stato bello. Dovremmo poter ricominciare da qui“.

LEGGI ANCHE Adriana Volpe, flirt con Fabio Testi: “Beccati abbracciati in un…”