Francesco Facchinetti commuove tutti, la lettera per il padre: “Avrei voluto abbracciarti”

Francesco Facchinetti si è sempre dimostrato molto legato alla famiglia e specialmente al papà. In questi giorni davvero molto difficili per l’Italia il cantante ha voluto scrivere una lettera davvero molto commovente per il genitore. Il padre dell’artista infatti è distrutto di dolore per Bergamo, una delle città più colpite dal virus. Facchinetti ha quindi deciso di scrivere qualche pensiero per il suo babbo e di pubblicarlo sul social più attivo del momento: Instagram. Le parole del cantante non vogliono essere solo un messaggio di incoraggiamento per il padre, ma per l’intero Paese.

La lettera commovente di Facchinetti: “Mio padre ha paura”

Le parole di Francesco Facchinetti forse per alcuni erano inaspettate. Il cantante non è solito scrivere riflessioni molto personali sui social. In questa situazione di totale emergenza tuttavia l’artista ha deciso che nel suo piccolo avrebbe potuto fare qualcosa. Ecco cosa ha scritto Facchinetti nel post pubblicato sul suo profilo Instagram:

“Per la prima volta mi sono detto: ‘Mio padre ha paura‘. Non mi era mai successo prima e mi ha spezzato il cuore. Abbiamo pianto tanto al telefono per tutti gli amici che stai perdendo, che stiamo perdendo. Ma la cosa che più mi ha fatto soffrire è stato quel messaggio di 10gg fa quando mi hai scritto: ‘Francio, non so cosa fare. Perché tutto questo? Io cosa posso fare? Mi sento impotente‘. Avrei voluto abbracciarti come facevi tu quando ero piccolo. Mi ricordo che mi coccolavi e tutto il mondo fuori si fermava. Ora avrei dovuto farlo io con te, ma non si può.”

La lettera di Francesco per il padre ha scavato nel cuore di molti italiani. Tantissime famiglie sono divise in questo momento e tantissime persone sono preoccupate per i propri cari. Anche il cantante – così come affermano le sue parole – vorrebbe essere vicino al suo amato papà, per poterlo consolare e dargli forza.