Sente dei rumori nel bosco: Forse è troppo tardi per…

Ron è un contadino di 60 anni. È proprietario di un terreno dove coltiva frutta e verdura. Un giorno, come da anni ormai, si reca nel luogo di lavoro e sente dei rumori che lo straniscono. Non si aspettava mai di vedere una scena del genere…

Il lavoro di Ron

Il Signor Ron è un lavoratore ormai perfetto nel suo mestiere di contadino. D’altronde sono 35 anni che fa questo lavoro. Abita in una periferia di Rotterdam dove è proprietario di ettari di terreno che coltiva con dedizione e amore. Vicino il suo terreno c’è un bosco con una vastità di alberi e tante specie di animali. 

Il suo mestiere gli permette di portare a casa ogni giorno frutta e verdura, totalmente naturali, in quanto non usa nessun tipo di fertilizzante che possa rendere il suo raccolto “chimico”. Ogni domenica, con la sua jeep vecchio stile, si reca al mercato più vicino dove vende il frutto del suo lavoro. Lo stesso ha parecchi clienti che adorano i suoi raccolti.

La mattina dell’8 aprile, Ron si reca come sempre sul luogo di lavoro e viene attirato da un rumore. Quest’ultimo si rivela provenire dal bosco vicino la cui entrata è a circa 500 m. La lontananza non permette al rumore di non arrivare all’orecchio del lavoratore il quale stranito decide di avviarsi verso la sua direzione. Ron è spaventato per due motivi: il bosco è talmente pieno di alberi che questi non permettono di filtrare la luce e illuminare la zona che al contrario appare scura come se fosse notte. L’altro motivo è che il tempo non è dei migliori e sicuramente da lì a breve pioverà.

La scoperta

L’uomo ormai è arrivato lì dove il rumore sembra provenire. Cerca di seguire la sua direzione e mentre cammina si ferma di botto. Quello che scopre lo lascia senza parole. Dietro un albero, steso per terra, vi è un cervo ferito. Sicuramente in giro ci sarà qualche cacciatore e Ron infatti si ripromette che una volta tornato a casa avrebbe avvisato chi di dovere per porre fine a questi “omicida di animali”. Nel frattempo lo stesso prende in braccio il cervo e di fretta e lo porta da un veterinario che lo salva e lo cura.