Donatella Rettore torna in ospedale: “Non sta bene”

Come aveva personalmente annunciato diversi giorni, sta ufficialmente proseguendo la battaglia di Donatella Rettore contro la malattia. Via Twitter, era stata la stessa attrice e cantante a dare la notizia ai propri fan, andando poi a confermarlo tramite una telefonata a Storie Italiane: “L’esame istologico non è positivo e mi dovranno rioperare“, aveva raccontato. “Stare in ospedale mentre nell’altra stanza fanno i tamponi non sarà bello. Ma il cancro che mi hanno trovato si stava diramando. Di solito cerco sempre di trovare ironia nelle cose, ma in questa non c’è purtroppo nulla da ridere“.

“E’ tornata in ospedale, ma non c’entra nulla con il Coronavirus”: a Italia Sì le ultime notizie di Donatella Rettore, tramite il racconto di Mauro Coruzzi

Ora, a pochi giorni dagli ultimi aggiornamenti, arrivano nuove conferme sullo stato di Donatella Rettore. A dare qualche notizia ai fan della cantante, in queste ore di grande ansia nazionale, ci ha pensato l’amico Mauro Coruzzi Aka Platinette. Intervenuto in collegamento a Italia Sì, Coruzzi ha riservato qualche parola a Rettore, aggiornando i fan sul suo stato di salute e sull’ormai inevitabile ricovero in ospedale.

Lei in questo momento non sta bene“, ha chiarito Coruzzi a Marco Liorni, dedicando alcune parole del suo intervento a Donatella Rettore. Come da lei stessa anticipato, il processo di cure è tutt’altro che finito, e la vedrà impegnata ancora a lungo: “in questo momento si trova in ospedale“, ha proseguito nel racconto. “Donatella ha un problema di salute, ma che non ha nulla a che vedere con il Coronavirus. Vorrei mandarle un abbraccio. Le dedicherò il concerto che farò stasera mandando le canzoni online“, ha concluso il dj e speaker, mandando i migliori auguri alla cantante in questo momento così complicato.

LEGGI ANCHE Donatella Rettore operata per tumore: “E’ stato spiazzante”