Ornella Muti e Adriano Celentano, la storia segreta: “La mia unica infedeltà”

Nascosta per anni, nel bene della privacy delle rispettive famiglie, la relazione tra Adriano Celentano e Ornella Muti è uscita allo scoperto solo di recente. Chi ha vissuto gli anni Ottanta non può dimenticare la loro chimica incredibile, il feeling e le scintille nei film “Il bisbetico domato” e “Innamorato pazzo”.

All’epoca Adriano era già sposato con la bellissima Claudia Mori, convolati a nozze nel lontano 1964. Lei invece, la divina Ornella Muti, avrebbe dato alla luce nel 1984 Carolina e poi Andrea, entrambi frutto dell’amore con Federico Facchinetti, imprenditore con cui l’attrice è stata sposata dal 1988 al 1996. Entrambi coinvolti in altre relazioni, avevano deciso di mantenere il segreto su quella che, hanno ammesso moltissimi anni dopo, è stata l’unica “distrazione” extraconiugale delle loro vite.

Una relazione, una cotta, un grande amore? I dettagli precisi del loro incontro sentimentale rimangono ancora oscuri, ma oggi, ormai lontani dalla bufera, sia Adriano Celentano che Ornella Muti hanno ammesso la loro sbandata. Certo, è stato lui a scoperchiare il vaso di Pandora per primo; tant’è che la reazione di Ornella ha comunicato tutta la sua confusione in merito:

“Io non lo avrei fatto. Adriano Celentano ha rivelato dopo tanti anni di aver avuto una storia d’amore con me, di botto, senza neanche avvertirmi. Lo ha fatto dopo un lunghissimo silenzio, mantenuto per rispetto dei nostri coniugi e soprattutto dei nostri figli era vero, ma io sono rimasta colpita. Se voleva proprio liberarsi di questo segreto, sarei stata felice di saperlo per prima però gli uomini sono fatti così”.

“Io non so quello che posso dire di Adriano Celentano e ho paura di ciò che vorrei davvero dire, ma ora l’imbarco è accaduto non è carino però, perché lo hai fatto? Perché lo ha detto? Lo giuro è stata la mia unica infedeltà durante la mia lunga relazione con Federico Facchinetti. Lo ammetto Adriano Celentano è un uomo molto carismatico”.

La reazione di Claudia Mori

Come in ogni triangolo, il ruolo più scomodo spetta ai compagni ufficiali, ai coniugi, a chi resta accanto per amore cercando di superare la difficoltà di un tradimento. E in questo senso Claudia Mori ha molto da insegnare. Le sue parole a commento del segreto svelato sono chiare ed eleganti:

Io e Adriano non abbiamo mai pensato di separarci. L’amore non era stato intaccato. Sentivo la mancanza di un po’ di intimità eravamo gelosi tutti e due. Io mettevo le minigonne e lui me le tagliava. Sono stata io a fare soffrire Adriano. La sua è stata una reazione. Si sentiva solo. Non era un tradimento d’amore. L’amore era sempre fra lui e me. Fortissimo. Noi continuavamo a essere innamoratissimi l’uno dell’altra, io amo ancora tantissimo e lo stimo e mi fa ridere. Nessuno può parlare male di Adriano Celentano. Lui è profondamente buono, onesto, coerente e molto testardo ma non riesce a dire di no scrivete”.